Quantcast

Unione della Bassa Romagna: il 18 febbraio nuovo incontro online dedicato all’importanza delle risorse alimentari

Giovedì 18 febbraio alle 17 si svolgerà il secondo incontro online dedicato all’uso responsabile delle risorse alimentari, per avviare e sostenere processi di inclusione e solidarietà verso categorie o gruppi sociali emarginati.

All’appuntamento, aperto a tutti gli attori e le realtà territoriali interessate, si lavorerà per immaginare quali forme operative dare a una delle quattro idee emerse durante il primo incontro di gennaio, ovvero: lo sviluppo di un’applicazione digitale, la creazione di un tavolo permanente sul cibo chiamato “Parlamento del cibo”, eventi coordinati di raccolta e distribuzione della frutta intitolati “Frutta brutta ma buona” e “Siamo ciò che mangiamo”, un percorso di educazione sull’alimentazione etica e responsabile.

Il ciclo di appuntamenti, intitolato “Social – No Waste and Solidarity”, è promosso dall’Ufficio Europa dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna nell’ambito del programma URBACT – Food Corridors; lo scopo per il 2021 è quello di affrontare una
serie di temi individuati condividendo idee, priorità e possibili azioni che porteranno alla stesura di un documento programmatico definito “Integrated Action Plan”.

L’incontro si svolgerà in forma laboratoriale e sarà facilitato dall’associazione Khora Laboratory, che permetterà un’efficace emersione delle idee e la condivisione delle priorità riferite al tema no waste and solidarity. Questo primo incontro, così come quelli che seguiranno, è aperto a tutti previa iscrizione scrivendo a europa@unione.labassaromagna.it.