Quantcast

Bagnacavallo. Musica e giovani: presentata la nuova edizione dell’Accademia Bizantina Camp

È stata presentata nella mattina del 14 maggio presso l’albergo Antico Convento San Francesco a Bagnacavallo l’ottava edizione dell’Accademia Bizantina Camp, grande campus di alta formazione musicale giovanile che offre lezioni di strumento, musica d’insieme, teatro e laboratori artistici.

Sono intervenuti, accanto alla responsabile del camp Alice Bisanti di Accademia Bizantina, l’assessora alla Cultura Monica Poletti, il condirettore di Accademia Perduta/Romagna Teatri Ruggero Sintoni, il presidente dell’associazione Accademia Bizantina Paolo Ballanti, la presidente del Lions Club Bagnacavallo Michela Michelini, la cofondatrice e docente del camp Valeria Montanari e Fulvia Damiani e Paolo Camprini, gestori dell’albergo Convento San Francesco, dove pernotteranno i ragazzi che hanno scelto la formula residenziale.

“Siamo orgogliosi di poter ospitare il prestigioso camp di Accademia Bizantina all’interno del complesso di San Francesco – ha commentato l’assessora alla Cultura Monica Poletti. – È un luogo perfetto per accogliere momenti di alta formazione legati al mondo delle arti, dove respirare e vivere immersi nella bellezza e nella storia.
Come Amministrazione comunale siamo costantemente impegnati per affiancare gli organizzatori e creare sinergie fra le varie realtà culturali che arricchiscono Bagnacavallo”.

“L’Accademia Bizantina Camp – ha sottolineato Alice Bisanti – è ormai per noi un appuntamento fisso: la maggior parte delle iscrizioni è di ragazze e ragazzi che hanno frequentato le passate edizioni e le famiglie condividono i nostri ideali pedagogici, fidelizzate dall’entusiasmo dei figli e dalla particolarità della nostra offerta formativa.
Oltre ad avere una valenza culturale, il camp è in primo luogo un’esperienza di espressione artistica e umana, che mai come in questo momento i giovani hanno bisogno di vivere”.

Accanto ai due turni settimanali proposti come ogni anno dall’Accademia Bizantina Camp, previsti dal 4 al 10 luglio il primo e dall’11 al 17 luglio il secondo, novità dell’edizione 2021 è il turno unico di due settimane, dal 4 al 17 luglio, con un programma dedicato. Oltre settanta sono le ragazze e i ragazzi tra gli 8 e i 16 anni che hanno già aderito al camp di quest’anno, provenienti da ogni parte d’Italia. Le prenotazioni sono pertanto chiuse, è però possibile iscriversi alla lista d’attesa.

Molto ampia è come sempre l’offerta formativa: lezioni individuali di strumento (novità di quest’anno è l’arpa); lezioni di musica d’insieme: musica da camera, orchestra; corso di teatro; laboratori creativi: atelier d’arte, danze antiche; studio individuale; giochi e attività di relazione. Inoltre, come da tradizione ragazze e ragazzi saranno creatori e interpreti di uno spettacolo musicale che si terrà all’ex Convento di Francesco al termine di ogni turno.

L’edizione 2021 dell’Accademia Bizantina Camp, che si avvale della direzione artistica di Alice Bisanti, si svolgerà nelle sale storiche dell’ex Convento di San Francesco. I docenti sono pluri-diplomati in Conservatorio o con titolo equivalente, esperti di didattica e attivi professionalmente nel loro settore di specializzazione: per la musica Alice Bisanti, Valeria Montanari, Marta Nahon, Marco Radaelli, Irene De Bartolo, per il teatro Pietro Piva in collaborazione con Accademia Perduta/Romagna Teatri e per l’arte Margherita Tedaldi dell’associazione Cercare la Luna, con il supporto di Giulia Bisanti e Marta Lazzaroni.

I partecipanti saranno supportati dai docenti e dagli educatori in ogni fase della giornata; si porrà una particolare attenzione allo sviluppo dell’autonomia e alla formazione di rapporti di rispetto e di amicizia. Saranno poi naturalmente prese tutte le misure necessarie per un camp in sicurezza nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

L’iniziativa, promossa in collaborazione con il Comune, si avvale del contributo del Lions Club di Bagnacavallo. Accademia Bizantina Camp ha inoltre il sostegno di Natura Nuova e Cofra-Conad Bagnacavallo.

Per informazioni e lista d’attesa:

www.accademiabizantinacamp.it