Quantcast

Il Cisim di Lido Adriano riapre con gli eventi dal vivo: si parte con il live in solo di Bruno Dorella

Più informazioni su

Oggi, venerdì 14 Maggio, riapre il CISIM con gli eventi dal vivo. A più di un anno dall’arresto delle attività dal vivo, a causa dell’emergenza Covid, Il lato oscuro della costa APS riapre le porte del Centro Culturale con una serie di eventi dal vivo orientati al panorama musicale e teatrale locale. Il titolo della rassegna è “C’è ancora una città”.

Venerdì 14 Maggio si ripartirà con Bruno Dorella (OvO, Ronin, Bachi da Pietra) con il suo live in solo, in apertura il cantautore Giulio Cantore.

 Apertura porte ore 19.00 – inizio primo live ore 20.15

Posti limitati – Prenotazione Obbligatoria

INFO CISIM: FB CISIM / IG CISIMLIDOADRIANO / cisim.lidoadriano@gmail.com / 389 6697082 (anche Whatsapp)

Bruno Dorella, batterista e chitarrista, abbandona gli studi classici nel 1997 per prendere il treno del rock and roll, da cui non è mai sceso. A fine anni 90 esordisce con i Wolfango (1997-98) e crea l’etichetta-culto Bar La Muerte (1999-2012). Dal 2000 fonda i suoi gruppi, tutti ancora attivi: prima gli OvO (8 album e quasi 1000 concerti in tutto il mondo), poi i Ronin (5 album ed alcune colonne sonore per il cinema), e quindi i Bachi Da Pietra (6 album). Si trasferisce a Ravenna nel 2010, ed entra nel tessuto musicale della città dirigendo la Byzantium Experimental Orchestra e fondando il GDG Modern Trio. Negli ultimi anni ha dato vita anche a nuovi progetti come Tiresia e Jack Cannon, ed è entrato nello storico gruppo industrial Sigillum S. Si occupa anche di sonorizzazioni “site specific” (Canale Cavour a Torino, il ristorante stellato Joia a Milano). Ed ha recentemente pubblicato“Concerto Per Chitarra Solitaria (dove un viaggio in acque placide diventa naufragio)” , il suo primo album solo alla chitarra.

Giulio Cantore, Chitarrista, liutaio e cantautore. Appassionato di flamenco, world music e folk. Con il trio almadira pubblica Talea (2016) e Derive (2017), per l’ etichetta Bajun records, di cui firma testi e musiche. Nel 2017 apre concerti per Paul Armfield, Stella Chiweshe, Haley Heinderickx, Gnut e Giacomo Toni. Partecipa al Rhythmntree festival sull’ Isola di Whight nel 2017 e 2018, e numerosi concerti in Belgio, sia in solo che con il mandolinista Carl Cappelle. Nel 2018 va in tour insieme a Paul Armfield in Germania, Inghilterra e Italia. Questa profiqua collaborazione sfocia nella realizzazione dell’ Album “Domestic”, suonando ed arrangiando i brani del cantautore Inglese. L’ Album viene registrato a Stoccarda con la produzione di Max Braun. Nel 2019 viene selezionato insieme a 12 cantautori provenienti da tutta Europa per partecipare allo Stage tenuto da Piers Faccini “the art of songwriting”. Nel 2020 pubblica il suo terzo lavoro: l’Ep “Cambio di Stagione”,di cui ha una buona diffusione il brano “Canzone a metà” cantato in coppia con Gnut. Nella primavera dello stesso anno pubblica altri 4 singoli di brani scritti e registrati durante il lockdown per l’ emergenza Covid-19. Nello stesso anno, nonostante la difficile situazione, riesce a concludere una tournèe tra Francia e Svizzera. Il 2021 si apre con l’ idea di produrre e registrare musica in casa, ne nascono diversi brani, primo tra tutti “ Eco e Narciso”, che viene distrubuito da Believe Digital dal 19 febbraio su tutte le piattaforme digitali.

 

Più informazioni su