Quantcast

Faenza, il 9 giugno anteprima di Ferragosto sotto le Stelle con il concerto del Trio Italiano per La Piccola Betlemme

Mercoledì 9 giugno alle ore 20 e 30 in piazza San Francesco, a Faenza, appuntamento con l’anteprima del tradizionale Ferragosto sotto le Stelle, l’evento in musica coi faentini in piazza Nenni, già della Molinella di fronte al teatro Masini di Faenza, che quest’anno celebra i 25 anni e che si terrà come sempre il 14 agosto.

Ideato dal patron del Mei Giordano Sangiorgi, grazie al supporto del compianto sindaco Enrico De Giovanni al quale il Ferragosto sotto le Stelle di quest’anno è dedicato. Per il venticinquesimo anno della manifestazione, nata nello stesso anno del Mei e del Brindisi di Capodanno, si festeggiano il ritorno in grande all’attività live del Trio Italiano guidato da Gaetano Barbarito reduce da tantissime dirette sul balcone di casa, seguitissime, nel periodo del lockdown.

Insieme alla voce di Gaetano Barbarito, si aggiungono Paolo Giovannini alla chitarra, uno dei grandi chitarristi della tradizione rock faentina, e Raffaele Montanari al basso , altro storico bassista rock faentino, per far divertire in piazza Molinella i faentini con il ricco repertorio di musica pop rock italiana del Trio Italiano.

Quest’anno il Trio Italiano ha deciso di allestire una gustosa anteprima mercoledì 9 giugno alle ore 20:30 in piazza San Francesco a Faenza per la Ripartenza di Faenza per una raccolta fondi a favore dell’Associazione La Piccola Betlemme che sta cercando di comprare un refrigeratore per i beni di consumo per le famiglie piu’ povere attraverso un crowdfunding alla quale il Trio italiano e Materiali Musicali, organizzatore del MEI, hanno aderito.

Il Trio Italiano dopo quindici mesi di stop ritorna agli eventi pubblici e si esibisce con nuovi brani in scaletta ideati per l’occasione per arricchire una serata che si preannuncia come al solito ricca di ospiti e sorprese grazie alla presenza, oramai fissa, del quarto uomo del Trio Italiano, il batterista Daniele Cico Cicognani, storico drummer dei Devils, presenta nuovi brani e nuove canzoni imperdibili.

L’ingresso è libero con raccolta fondi a favore de La Piccola Betlemme, grazie al supporto di Claudia Bellini e di Genius. Si entra seguendo tutte le norme di contrasto al Covid 19. La manifestazione è a cura di Materiali Musicali con il supporto del Comune di Faenza in collaborazione con Faenza C’Entro.