Quantcast

Massa Lombarda. Una mostra ripercorre i 770 anni della sottoscrizione del Patto con Marmirolo

Una nuova mostra racconta i 770 anni di amicizia tra i Comuni di Massa Lombarda e Marmirolo. Inaugura infatti sabato 12 giugno alle 10.30 nel Centro Culturale “Carlo Venturini” l’esposizione “Massa Lombarda Marmirolo 770°”, esposizione fotografica che ripercorre gli oltre sette secoli del patto tra le due città, legate dal 1251, data di sottoscrizione dell’atto di nascita del centro abitato. La mostra sarà poi visitabile dal 14 al 26 giugno, negli orari di apertura del Centro Culturale. Anche la Giunta di Marmirolo sarà presente “virtualmente” all’inaugurazione, tramite un collegamento web.

Inoltre, in concomitanza con la mostra, il Municipio si vestirà a festa con l’esposizione, sulla facciata, di tre riproduzioni in grande formato di alcune tra le foto d’epoca in mostra. “Apriamo con questa mostra i festeggiamenti per i 770 anni dalla sottoscrizione del patto tra le due città – spiega l’assessore alla Cultura Elisa Fiori -. Ripercorreremo attraverso questi scatti le tappe più significative di questo legame pluricentenario che ci ha reso come fratelli, distanti ma uniti indissolubilmente. Ricordiamo in questa mostra i momenti in cui ci siamo ritrovati, come a sottolineare quanto grande sia il desiderio di poterlo nuovamente fare in piena sicurezza. Un ringraziamento speciale va a Michele Governa, memoria storica di Massa Lombarda, per la collaborazione che ha sempre dimostrato per la nostra comunità”.

Prosegue dunque il programma di eventi ideato per ricordare questa ricorrenza. Nei prossimi mesi sono previsti appuntamenti online, tra cui video dedicati alle eccellenze culinarie delle città, con showcooking e un ciclo di appuntamenti dedicati alla storia passata che lega Massa Lombarda e la provincia di Mantova, oltre ad eventi sportivi e gastronomici organizzati in collaborazione dalle due città gemellate. Per partecipare all’inaugurazione è necessaria la prenotazione entro venerdì 11 giugno alle 13, telefonando ai numeri 0545 985859/5832 oppure inviando una mail a cultura@comune.massalombarda.ra.it.