Quantcast

“Supercamper. Un viaggio nella saggezza del mondo”, esce per Laterza il terzo libro di Matteo Cavezzali, per “rimetterci in viaggio”

Più informazioni su

Esce domani 17 giugno in tutte le librerie e negli store online “Supercamper. Un viaggio nella saggezza del mondo” il nuovo libro dello scrittore ravennate Matteo Cavezzali, per la casa editrice Laterza. «La prima volta ero corso in lungo e in largo per le strade di Parigi, questa volta era stata Parigi a venire da me, e io dovevo solo gustarmela mangiando un pain au chocolat, il dolce alla cioccolata che può lenire ogni male di vivere. Sotto un ponte trovai a riguardo una scritta emblematica. Qualcuno con la bomboletta nera aveva scritto “Life is pain”, la vita è sofferenza. Qualcun altro poi, con la vernice verde, aveva aggiunto “au chocolat”, trasformando così la sofferenza in pane alla cioccolata. Che bella metafora visiva!, pensai. Era esattamente quello che era successo a me al tavolino di quel caffè.»

“Supercamper” è un libro per ripartire e rimetterci in viaggio. Mai come in questi mesi di forzata sedentarietà ci siamo resi conto di quanto la dimensione del viaggio arricchisca le nostre vite. Viaggiare è assaporare i primi istanti di quando si arriva in una città nuova, in cui tutto sembra ancora possibile. È immaginare dove condurrà la strada di cui non si vede la fine. È esplorare, scoprire punti di vista diversi, confidarsi con gli sconosciuti, lasciarsi sorprendere dal caso. Matteo Cavezzali – instancabile giramondo, abituato a macinare chilometri da quando, ragazzino, percorreva autostrade e sterrati con la sua famiglia a bordo del “Supercamper” – ci regala con questo libro un viaggio sorprendente tra memoria personale e resoconto di tradizioni, miti, credenze, gusti. Ci svelerà modi di affrontare paure antiche e di mettersi in gioco. Ci racconterà di tramonti visti dall’Egeo e di albe baltiche. Ci illustrerà modi diversi di pensare alla vita, ai figli, al lavoro e all’amore, di confrontarsi con la solitudine e con la società. E scopriremo la comune umanità che come un’armonica sinfonia risuona a tutte le latitudini, dalle campagne francesi alle luci di New York, dall’Estremo Oriente all’America Latina.

Matteo Cavezzali, nato a Ravenna, ha pubblicato il suo primo romanzo con minimum fax, col titolo “Icarus. Ascesa e caduta di Raul Gardini” nel 2018. Nel 2019 Mondadori pubblica il suo “Nero d’inferno” sulla storia vera dell’anarchico romagnolo che fece saltare in aria Wall Street. Ha fondato e dirige il festival letterario ScrittuRa che si svolge a Ravenna e Salerno Letteratura.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giancarlo

    Mi piacerebbe molto che avesse un incontro per illustrare la bellezza del viaggiare e sostare in camper col nostro sindaco sparamulte verso i camperisti.

  2. Scritto da Matteo

    meno male che ogni giorno abbiamo un argomento su cui dividerci… dopo i ciclisti, i cani e i loro padroni, i vaccini, le scuole chiuse/aperte, le piattaforme, la berkan, ecc
    adesso i camper..
    Sono stati sanzionati dei camperisti perchè evidentemente avevano violato il codice della strada. Da questo fatto a far diventare Ravenna la città che perseguita i camperisti è un attimo.
    Appuntamento alla prossima polemica.