Quantcast

Conselice, arrivano i concerti d’estate dal 26 giugno

I Concerti d’estate partono il 26 giugno dalle 6 al Monumento alle mondine e agli scarriolanti di Conselice all’angolo tra via Di Vittorio e via Galilei Concerto all’alba, oltre alle Quattro Stagioni di Vivaldi – Quintetto d’archi di Lugo Music Festival 2 luglio ore 21 inaugurazione del nuovo spazio per eventi del Comune chiamato “Arena d’dri d’e’ Teàter” che si pone appunto alle spalle del Teatro Comunale, con ingresso da via Selice a lato del civico n. 129 alla presenza delle autorità con taglio del nastro e a seguire il concerto dei Desaritmia, gruppo musicale eclettico di 6 elementi provenienti da Marche e Romagna.
I testi rigorosamente in italiano, incontrano suoni, stili e generi differenti che vanno dallo ska e reggae delle origini fino a stili propri della musica cubana e brasiliana, vantando la partecipazione a festival di spicco tra i quali Frogstock (Riolo Terme), Gulliver Rock (Ancona), Parco Artbiotico (Urbino), Memorabilia Festival (Recanati).

Il 15 luglio l’Arena d’dri d’e’ Teàter ospiterà anche una tappa de Le Mutazioni Festival con un artista tra i più interessanti della nuova scena Trap/Hip Hop italiana come Iribis37 e See Maw artista della scena elettropop italiana. Ingresso gratuito su prenotazione.

Come nel 2020 DART Villa Verlicchi a Lavezzola ospiterà nel suo giardino all’italiana quattro concerti serali nelle domeniche di luglio, che consentiranno anche la visita all’esposizione allestita all’interno della Villa. Il 4 luglio lo spettacolo “Notte delle chitarre” con performance di Dagmar Benghi insieme ad azioni poetiche a cura di CRAC con Antonio Caranti, Gianni Mazzesi e Laura Rambelli, la chitarra classica di Stefano Savini e infine la presentazione del disco “Short Stories” di Gabriele Bombardini. L’11 luglio “Jazz sotto le stelle” con il Valentina Monti Quintet. Il 18 luglio

lo spettacolo “Non sparlate sul pianista” con Giacomo Sangiorgi, Alessandro Guidi e Matteo Farnè. Ultimo concerto della rassegna sarà il 25 luglio con “Mozart vs Rossini” del Trio EST. La musica toccherà anche San Patrizio il 28 agosto nel Parco 1 maggio con i Black Mirror, gruppo di giovani conselicesi, in concomitanza con la famosa Sagra del Tortellone Sanpatriziese, dal 27 al 29 agosto.

Teatro d’estate

Il Direttore Artistico Davide Dalfiume e il Gruppo Teatrale Bottega del Buonumore, annunciano il ritorno degli spettacoli dal vivo con questa nuova rassegna estiva all’Arena di Conselice!

Quattro appuntamenti legati tra loro da un unico fil rouge: l’uomo e l’arte sono inscindibili, l’uno non vive senza l’altro, perché tra loro vige una relazione simbiotica. Del resto ce ne siamo accorti nell’ultimo anno quanto l’arte e la cultura ci sono mancati.

Ecco il calendario:

9.7.2021 PAOLO JANNACCI in Concerto

16.7.2021 DAVIDE DALFIUME in “CI PIACE LA PACE”

23.7.2021 SAVI E MONTIERI in “BUONE NUOVE”

30.7.2021   CORRADO TEDESCHI e CLAUDIO MONETA in “Lezioni semiserie pirandelliane L’UOMO DAL FIORE IN BOCCA”

Apre la rassegna Paolo Jannacci pianista, compositore, arrangiatore e figlio d’arte del grande Enzo Jannacci. Paolo inizia a suonare il piano all’età di 6 anni, per poi diventare un affermato musicista e compositore, tra i più apprezzati jazzisti sulla scena. Nel 2019 con l’album Canterò si è inserito meritatamente nella scena dell’attuale canzone d’autore. Nel suo lavoro si ritrova tutta l’eredità della tradizione cantautorale, accanto a uno sguardo calato nel mondo di oggi. Personalità di grande spirito, non si è mai tirato indietro di fronte alle collaborazioni e alle contaminazioni con altri generi.

Per la seconda data andrà in scena il direttore artistico Davide Dalfiume con uno spettacolo molto intimo e particolare sulla pace interiore. Uno spettacolo che nutre la nostra sensibilità, che parla di noi e di come cerchiamo di trovare la nostra strada, mentre siamo impegnati in infinite attività, lavorative e non. Quando si tratta di noi diventiamo molto indifesi e fragili e la necessità di sentirsi bene in questa società è sempre più forte. Uno spettacolo brillante che è anche una ricerca di consapevolezza.

Il terzo appuntamento è con Savi e Montieri duo radiofonico che porterà in scena uno spettacolo tratto dal loro programma mattutino che da quindici anni apre i palinsesti di Radio Italia Solo Musica Italiana, quinto network più ascoltato a livello nazionale. Uno spettacolo sulla comunicazione e sui nuovi media e soprattutto sulla nostra dipendenza dai nuovi mezzi di comunicazione.

Chiude la rassegna l’attore Corrado Tedeschi che porterà in scena la piéce “L’uomo dal fiore in bocca” di Luigi Pirandello con la partecipazione di Claudio Moneta. Non vi aspettate una rappresentazione ingessata e noiosa però! Lo spettacolo è divertente e ricco di colpi di scena. Un esempio? La rappresentazione inizierà con una divertentissima lezione semiseria in cui Tedeschi sosterrà un esame di fronte a un altro personaggio pirandelliano di essere in grado di avere i requisiti per diventare anch’egli “personaggio”.

Prevendita online dei biglietti di tutti gli spettacoli in cartellone su www.vivaticket.it

Cinema

La nuova Arena ospiterà anche il cinema all’aperto. Un ritorno delle proiezioni che da tempo mancava a Conselice. Sarà una “settimana del Cinema” con una proiezione ogni giorno dal 21 al 27 agosto ed ingresso a soli quattro euro a proiezione.

21- Il meglio deve ancora venire

22- Volevo nascondermi

23- La candidata ideale

24- Un divano a Tunisi

25- Le sorelle Macaluso

26-Mrs. Marx

27- La famosa invasione degli orsi in Sicilia

Libri e poesia

Anche la Biblioteca Comunale di Conselice ha organizzato una ricca serie di eventi e presentazioni di libri nel mese di giugno e di settembre. Proseguono le presentazioni il 28 giugno con “Le perle di Gio” di Marino Gentilini, il 5 luglio con “L’am cunteva” di Ilva Fiori, il 21 luglio la presentazione del libro “La mia corsa” di Francesca Lamatia, a cura dell’associazione Shahrazad, ed il 24 luglio “Dante presente – Viaggio nella commedia” con il poeta Francesco Sassetto. Si riparte il 4 settembre con Corrado Peli che presenta “I bambini delle case Lunghe”, il 7 settembre con Paolo Belletti che presenta “Olindo Guerrini Sonetti Romagnoli” e l’11 settembre con un altro appuntamento sul tema dantesco a cura di Independent Poetry, il 17 settembre Graziano Pozzetto con un incontro sull’alimentazione durante la Sagra del Ranocchio, organizzata dalla Pro Loco Conselice dal 16 al 20 settembre. Chiude la rassegna il 21 settembre Giacomo Visconti che presenta il suo libro su Dante “Quando la commedia diventa divina” con un talking con i ragazzi delle scuole e letture dantesche di Fabrizio Colica

A queste iniziative si aggiungono le proposte dell’associazionismo locale, per grandi e bambini, come i picnic sotto le stelle dell’associazione Il Bianconiglio, il gradito ritorno il 1 luglio della Color Run e della Festa della sport a settembre, organizzate dall’Atletica San Patrizio, le iniziative di Caffè delle Ragazze, Centro Sociale M.Salami di Lavezzola e del Centro Sportivo Lavezzolese.

DART – Villa Verlicchi

17 luglio

(ore 198)

INAUGURAZIONE MOSTRA

+ performance Didymos con Massimiliano Marianni, a cura di CRAC

Mostra aperta dal 17 al 1 agosto

27 agosto –

16 settembre

Mostra Vite Raccolte – Caffè delle Ragazze

18 settembre – 17 ottobre

Dante Today – CRAC