Quantcast

Ravenna. Alla Basilica di San Francesco concerto dei musicisti dell’istituto Verdi per le vittime della Shoah

La serata avrà inizio con una prolusione del Professor Ivan Simonini sul tema "Dante e il Vecchio Testamento".

Più informazioni su

Emilia Romagna Concerti “recupera” il Concerto per le vittime della Shoah, programmato per gennaio scorso e cancellato a causa del Covid, con una interessante serata musicale che avrà luogo mercoledì 30 giugno alle ore 21  nella Basilica di San Francesco.
Sul palco l’Orchestra dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Giuseppe Verdi diretta dal Maestro Federico Ferri. Per l’occasione al Concerto parteciperanno anche giovani musicisti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali G.Lettimi di Rimini e della Young Musicians European Orchestra.
Il programma prevede la Sinfonia n. 1 in Re maggiore e la famosa Sinfonia n. 8 in Si minore “Incompiuta” di Franz Schubert.

Per rendere omaggio sia a Dante Alighieri sia alle Vittime dell’Olocausto, alle quali ogni anno la Città di Ravenna dedica un Concerto la serata avrà inizio con una prolusione del Professor Ivan Simonini sul tema “Dante e il Vecchio Testamento”.

Il Concerto fa parte della Stagione Musicale “Capire la Musica” organizzata dalla Cooperativa Emilia Romagna Concerti e dal Comune di Ravenna. Per il prossimo anno il Concerto per le vittime dell’Olocausto tornerà alla sua collocazione nel mese di gennaio con il giovane pianista israeliano Adi Neuhaus.

Per informazioni  erconcerti1@yahoo.it

Più informazioni su