Quantcast

Faenza. Giovedì 8 luglio termina Dante è vivo, mostra dell’artista Felice Nittolo

Termina giovedì 8 luglio alle ore 20. 45 con la presentazione di un libro d’artista sul progetto DANTE È VIVO la mostra di Felice Nittolo, a cura del Museo Diocesano di Faenza.

L’installazione, allestita nella splendida cornice della chiesa di Santa Maria dell’Angelo, in Via Santa Maria dell’Angelo a Faenza, presenta una riflessione sulla Divina Commedia affidata alla potenza del colore e delle forme. Giovedì sera sarà presentato un libro d’arte sul progetto artistico realizzato in occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta nel quale interverranno Giovanni Gardini, vice direttore del Museo Diocesano, e l’artista Felice Nittolo. La serata sarà accompagnata da interventi musicali di chitarra classica di Paolo Santi.

Il volume bilingue, italiano e inglese, a cura di Gianfranco Traverso si avvale del patrocinio della Società Dante Alighieri di Roma, e del Comune di Ravenna / 700 VIVA DANTE 1321-2021 – edito dalla Italic arte di Ancona; accompagnano le opere testi di Franco Gabici, Presidente comitato Dante Alighieri di Ravenna, Graziano Campanini Responsabile del complesso monumentale di Santa Maria della Vita di Bologna e Riccardo Betti Curatore d’arte.

In occasione della presentazione del libro d’arte, sarà possibile visitare la mostra.
Ingresso libero, nel rispetto delle normative anti Covid-19.

Per informazioni: 340-3365131 – giovannigardini@museodiocesanofaenza.it