Quantcast

Cervia, la spiaggia ama il libro: Claudio Bossi presenta “Titanic”

Più informazioni su

Venerdì 16 luglio alle 21.30 nel giardino del Grand Hotel Cervia, lo scrittore Claudio Bossi presenterà il suo libro ‘Titanic – Storia, leggende e superstizioni sul tragico primo e ultimo viaggio del gigante dei mari’ – Ed. De Vecchi. Insieme a lui sarà ospite il tecnico subacqueo Gianni Guidi. Conduce la serata il Presidente 50&Più Provincia di Ravenna Ottavio Righini.

Durante la serata sarà raccontata una piccola curiosità: quella notte, su quella nave, era presente anche un concittadino di Pisignano. Insieme all’autore sarà presente il tecnico subacqueo cervese Gianni Guidi che racconterà alcuni aneddoti di mare e di barche. Conduce la serata Ottavio Righini Presidente 50&Più Provincia di Ravenna.

Il libro

Nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912 al suo viaggio inaugurale, il transatlantico Titanic cola a picco dopo la collisione contro un iceberg al largo delle coste di Terranova. Migliaia di persone periscono, tante altre si salvano in una delle tragiche storie del mare che più di altre continua a destare interrogativi e a coinvolgere il pubblico. Questo libro leggibile come un romanzo narra, con tanti particolari inediti, la vicenda della nave, del suo equipaggio, dei suoi passeggeri in un affresco dettagliato e appassionante che fa luce su molti aspetti che a lungo sono rimasti misteriosi. Perché una nave giudicata inaffondabile cola a picco in poche ore? Che cosa c’è di vero nelle premonizioni e in quelli che furono interpretati come strani segnali dall’occulto? Si può parlare di complotto ai danni della nave? In che cosa consisteva il vero ”tesoro” che molti cercarono a lungo e ostinatamente per anni? A queste e a tante altre domande Claudio Bossi dà una risposta esauriente, ricca di particolari raccolti in trent’anni di pazienti ricerche. Così, al racconto della vicenda che accomunò migliaia di persone e i loro familiari si unisce la ricostruzione delle storie individuali dei protagonisti di questo tragico evento. Storie di donne, uomini e anche di italiani, ai quali è dedicata anche l’appendice del libro.

Claudio Bossi è nato a Gallarate, in provincia di Varese, nel 1957. Ha cominciato a scrivere per i giornali giovanissimo. Nel 1985 rispolvera, in seguito al ritrovamento del relitto, la sua vecchia passione per il TITANIC. È solo però del 2001 la pubblicazione del sito www.titanicdiclaudiobossi.com, che lo ha consacrato tra i più qualificati esperti internazionali del famoso transatlantico. Sull’argomento, dopo aver firmato diversi lavori come ghostwriter, oggi è affermato scrittore e conferenziere full time. L’autore ha collezionato interviste su molte testate giornalistiche e radiofoniche, a livello nazionali e internazionali, e diverse apparizioni televisive. Claudio Bossi presta la sua consulenza sul tema del Titanic anche a studenti di tutta Italia per tesi; ha concesso la sua consulenza di storico anche per la realizzazione di un gioco da tavola dedicato al Titanic.

Durante le serate sarà possibile acquistare i libri presentati e al termine ci sarà il momento del ‘Firmacopie’ per il quale è necessario munirsi di mascherina e mantenere il distanziamento nel rispetto delle normative in vigore.

Nel rispetto delle normative sanitarie in vigore, gli ingressi saranno limitati ai posti a sedere. Si prega di munirsi di mascherina

In caso di maltempo gli incontri si svolgeranno all’interno del Grand Hotel di Cervia.

La rassegna letteraria organizzata dell’Associazione Culturale “Cervia, la spiaggia ama il libro” – con la collaborazione di Confcommercio Ascom Cervia e con il patrocinio e il contributo del Comune di Cervia – è un appuntamento immancabile per molti turisti e cittadini grazie ai quali, ogni anno, cresce la sua rilevanza nazionale – essendo oramai divenuta punto di riferimento culturale dell’estate.

Come accade in ogni evento importante, si rinnova ogni anno il sodalizio con i luoghi identitari della città che diventeranno palcoscenico e testimoni di incontro tra cultura e turismo, fondamentale nel tessuto economico di Cervia e di cui la città è diventata un esempio di successo.

Per tutta l’estate sono in programma visite guidate del “Trekking Urbano Letterario” e le visite ai “Villini liberty di Milano Marittima”. Per info e prenotazioni telefonare all’ufficio IAT della Torre San Michele al numero 0544/974400.

La manifestazione si svolge con il sostegno della Regione Emilia Romagna, di APT Servizi Emilia Romagna, del Comune di Cervia, del Comune di Ravenna per 700 Dante, della Camera di Commercio di Ravenna e della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

Si ringrazia per la collaborazione il Grand Hotel di Cervia, Hotel Nettuno, Bagno Bleck, Hotel Strand&Gambrinus, Libreria Mondadori, Ristorante il Pirata, Proloco Riviera dei Pini, Biblioteca ‘Maria Goia’, Cervia Turismo, Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P,  Parco della Salina di Cervia e Pascucci.

 

 

Più informazioni su