Quantcast

Massa Lombarda: all’arena in Massa due nuove commedie

Più informazioni su

All’Arena in Massa, nel giardino del Museo della Frutticoltura “Adolfo Bonvicini” di Massa Lombarda, arrivano due nuove commedie: “Le sorelle Macaluso” e “Crudelia”.

Giovedì 22 e venerdì 23 luglio nella rassegna cinematografica estiva è in programma “Le sorelle Macaluso” di Emma Dante. La pellicola racconta la storia di Maria, Pinuccia, Lia, Katia e Antonella, cinque sorelle di diversa età, nate a Palermo e cresciute in un appartamento della città sicula.

Sabato 24 e domenica 25 luglio spazio invece a “Crudelia” di Craig Gillespie. Estella è una bambina con un sogno e un lato oscuro: il sogno è quello di diventare una celebre stilista di moda, il lato oscuro è il desiderio di sfidare il mondo senza farsi scrupoli, cui sua madre Catherine ha dato un nome: Crudelia. Catherine invita la figlia a tenere Crudelia sotto controllo, ma Estella deve trasgredire e a una festa organizzata dalla Baronessa presso cui sua madre lavora si intrufola nel salone dove va in mostra una grande sfilata di moda.

La rassegna prosegue fino al 22 agosto, dal martedì alla domenica (a eccezione di lunedì 2 agosto), con tutti i successi della passata stagione e anche film che al momento sono in programmazione o devono ancora uscire nelle sale cinematografiche in prima visione. Le proiezioni iniziano alle 21.15. Confermata anche la formula che prevede la possibilità di abbinare una cena alla visione del film.

Il costo di ingresso è di 5 euro (4,50 ridotto e 4 euro per i soci della Banca di Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese) e 14,50 euro l’abbinamento cena&cinema. I locali convenzionati sono: ristorante pizzeria “Ellepi” e Opera Sapori.

Per ulteriori informazioni, chiamare il numero 345 9520012, oppure consultare il sito  HYPERLINK “http://www.cinemaincentro.com” www.cinemaincentro.com. L’iniziativa è realizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Massa Lombarda con la collaborazione di Cinemaincentro, che fornisce il supporto tecnico, e di diversi ristoratori di Massa Lombarda.

Più informazioni su