Quantcast

A Spiagge Soul un sabato carico di suggestioni con Miserable Man, Giatamuta Giatà, King Frisko e il Cekka Lou Duo

Più informazioni su

Dalle sonorità blues e soul di New Orleans ai ritmi reggae e afrobeat miscelati da tre musicisti e viaggiatori seriali. Il sabato di Spiagge Soul porta una cascata di suggestioni sulle Riviera romagnola, con due formazioni eclettiche e affascinanti. Alle 18 al Bagno Peter Pan il duo formato da Miserable Man & Giatamuta Giatà incrocia gli strumenti con King Frisko, per un carico di ritmi raccolti nel corso dei tanti viaggi in Africa, Brasile, Indonesia e Stati Uniti (info e prenotazioni: 0544 530402). Alle 22 invece, all’Oasi Beach, arriva il Cekka Lou Duo capitanato dalla cantante e contrabbassista Cekka Lou, Alessandra Cecala, che nel corso dei suoi studi musicali e sui palchi di tutto il mondo ha “frequentato” musica classica, jazz, swing, blues e rhythm’n’blues, restando affascinata in particolare dall’atmosfera della città di New Orleans (info e prenotazioni: 340 0097763).

Prosegue così fino al 15 agosto la 13esima edizione del festival, organizzato dall’Associazione “Blues Eye” con la compartecipazione del Comune di Ravenna e il sostegno della Regione Emilia-Romagna, oltre al contributo fondamentale degli operatori privati e la collaborazione della Pro Loco di Marina di Ravenna.
Miserable Man & Giatamuta Giatà. Sono due musicisti che hanno due cose in comune: il nome (Filippo Maria) e l’amore per i viaggi. Asia e Indonesia il primo, Africa e Brasile il secondo. Quando si esibiscono come duo, portano sul palco un energetico mix di Reggae, Afrobeat, Samba e tutti i suoni che hanno accompagnato i loro viaggi. Con canzoni orecchiabili dal suono estivo, percussioni e improvvisazione che vi porteranno in viaggio con loro. Per l’occasione incrociano gli strumenti con King Frisko, Francesco Plazzi, che contribuirà ad arricchire ulteriormente il bagaglio musicale del duo.

Cekka Lou Duo. Alessandra Cecala, alias Cekka Lou, è fin da giovane chitarrista rock, poi jazz, bassista e infine diplomata in contrabbasso jazz a Milano e contrabbasso classico al conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia, oltre che studiosa di canto e antropologia. Spazia dal blues al jazz, dalla musica classica al folk collaborando anche a produzioni teatrali. Da sempre ispirata dalla musica di New Orleans, suona e canta stabilmente con Paolo PeeWee Durante nel duo “Miss Cekka Lou and Professor PeeWee” e nel gruppo “The Freeda Frank’s ”, oltre che in quartetto nei “The Indians” con Marco  Benny Pretolani. Si è esibita in Italia e all’estero partecipando a molti tra i più importanti festival di blues e folk music, mentre con la formazione “Red Wine Serenaders” nel marzo 2013 ha vinto a Tolosa lo “European Blues Challenge”.

Per info e aggiornamenti sul programma: www.spiaggesoul.it

Più informazioni su