Quantcast

All’Arena Classis di Ravenna va in scena il Concerto per S. Apollinare col violinista Roman Kim

Oggi, sabato 24 luglio nell’Arena Classis di Ravenna, alle ore 21, avrà luogo il concerto organizzato dalla Cooperativa Emilia Romagna Concerti in collaborazione con il Comune di Ravenna per festeggiare S.Apollinare, patrono di Ravenna e dell’Emilia Romagna. A parecchi anni dal proprio debutto a Ravenna (avvenuto nel 2012) si esibirà nuovamente in città uno dei violinisti più importanti della giovane generazione: Roman Kim.

Questo versatile musicista si è affermato giovanissimo sui palcoscenici di tutto il mondo, ed anche sul web dove registra decine di migliaia di fans. Coreano per parte di padre, russo per parte di madre Roman è però nato in Kazakistan e risiede da alcuni anni a Colonia. Considerato uno degli intepreti più accreditati per il repertorio paganiniano il giovane musicista si presenta anche con un look molto fantasioso che attira molto i giovani.

In Italia ha debuttato proprio a Ravenna all’età di 20 anni con la Young Musicians European Orchestra del Maestro Paolo Olmi e da allora ha frequentato regolarmente le nostre sale da Concerto con oltre 20 concerti solo in Romagna, dove è particolarmente amato e seguito .

Accompagnato dal pianista Jure Goručan, Roman Kim eseguirà un programma basato principalmente sul virtuosismo: oltre alla celebre Sonata “Il trillo del Diavolo” di Tartini e ad una sua funambolica composizione (“Dies Irae”), il programma comprende il Cantabile in re maggiore e “I Palpiti” di Paganini.

I biglietti, da 8 a 15 euro (più diritti di prevendita) possono essere acquistati negli eventi del sito Classe al chiaro di Luna – Rassegna estiva 2021 – Classis Ravenna oppure presso la biglietteria del Museo Classis in Via Classense 29.

Dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 19.

La biglietteria sarà aperta il giorno del Concerto anche dalle 16 alle 21.

Per info: erconcerti1@yahoo.it