Quantcast

Romagna Faentina, iscrizioni aperte per il concorso letterario “Legàmi”

Più informazioni su

Ci si può iscrivere fino al 31 agosto 2021 al concorso letterario “Legàmi” organizzato dall’associazione culturale I Cultunauti con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Solarolo e dell’Unione della Romagna Faentina, e con il sostegno della BCC della Romagna Occidentale.

Al concorso possono partecipare i residenti nei comuni dell’Unione della Romagna Faentina, della provincia di Ravenna e del circondario imolese, inviando il proprio racconto breve (non più di 6 mila battute) sul tema dello “Stupore, trasformazione, rinascita”, entro il 31 agosto 2021 all’indirizzo e-mail cultunauti@libero.it .

“Il concorso è ripartito quest’anno dopo l’interruzione subita nel 2020 a causa della pandemia e siamo grati alla BCC della Romagna Occidentale per aver rinnovato il sostegno dopo averci accompagnato nella prima edizione del 2019 – racconta Carlo Bonfiglioli, presidente dell’associazione I Cultunauti-. Per questa seconda edizione abbiamo deciso di ampliare il bacino di riferimento del concorso, aumentando così il nostro impegno, e ci fa davvero piacere che la BCCRO abbia scelto di essere ancora al nostro fianco, dimostrando grande attenzione per la cultura e per le associazioni del territorio”.

Il concorso letterario “Legàmi” si concluderà sabato 16 ottobre 2021 con la cerimonia di premiazione che si terrà a Solarolo.

“Con questa iniziativa si sposano immaginazione e socialità, in un contesto culturale che coinvolge persone di ogni età in un territorio molto ampio, favorendo la riflessione e l’esercizio di un’attività creativa che accomuna molti appassionati, siano essi scrittori siano essi lettori. Il tema assegnato agli elaborati ci offrirà senz’altro uno spaccato emotivo del lungo periodo pandemico. L’arte della narrazione è certamente uno strumento che può essere molto utile per ricominciare a guardare avanti con fiducia”, commenta Luigi Cimatti, presidente della BCC della Romagna Occidentale.

L’associazione I Cultunauti, attiva dal 2011 a Solarolo, conta circa 80 iscritti e si occupa di organizzare eventi culturali come mostre d’arte, incontri letterari, serate di lettura e presentazioni di libri.

Più informazioni su