Quantcast

Faenza. A Casa Spadoni proiezione del film ‘Extraliscio-Punk da balera’. Live della banda a bordo piscina

Martedì 3 agosto a Faenza, a Casa Spadoni – (via Granarolo 97-99) – una serata speciale della fortunata rassegna Cinemadivino, con il film ‘Extraliscio – Punk da balera’, uscito a giugno 2021, e un assaggio di musica dal vivo dopo la proiezione. Così la band Extraliscio (protagonista a Sanremo 2021) sarà dapprima al centro della pellicola girata da Elisabetta Sgarbi, poi porterà la sua contagiosa allegria con un ‘mini’ live.

Il programma: dalle ore 19,30 accoglienza con introduzione alla cantina ospitata, l’Azienda Agricola Biologica Maria Galassi e degustazione dei 3 vini proposti, eventuale cena per chi lo desidera con le speciali proposte della serata, ore 21.15 introduzione e presentazione degli ospiti presenti in sala Mirco Mariani e Mauro Ferrara degli Extraliscio e la cantante Roberta Cappelletti, ore 21.30 inizio proiezione nella splendida cornice della piscina L’Altromare di Casa Spadoni. A seguire, allegria contagiosa e musica live.

“L’idea di una serata speciale con questi estrosi protagonisti nasce dal comune amore per la Romagna – sottolinea Beatrice Bassi, Amministratrice di Casa Spadoni -. Come loro, amiamo portare avanti le tradizioni della nostra meravigliosa terra, noi per la parte di gastronomia e accoglienza, loro per la musica, entrambi per l’operosità, l’energia e l’entusiasmo che contraddistinguono il territorio, i romagnoli e le romagnole come la sottoscritta. Per noi è un onore ospitarli e per questo uno speciale ringraziamento va ad Elisabetta Sgarbi (regista del film, editrice e direttrice artistica della rassegna culturale La Milanesiana), che ha collaborato con noi affinchè questa serata potesse essere realizzata”.

Il film di Elisabetta Sgrabi “Extraliscio – Punk da balera” è dedicato agli Extraliscio e alla tradizione musicale romagnola, al liscio romagnolo, quello vero, quello che “si balla finché non entra la luce dell’alba”, finché la gente ha voglia di ballare, che incontra suoni e luoghi nuovi, incrocia traiettorie impensabili, dalla musica elettronica, al rock, al pop. E così il folklore romagnolo si apre a nuovi orizzonti, e la Romagna incontra il mondo. Ermanno Cavazzoni – straordinario scrittore emiliano, autore di “Il Poema dei lunatici”, da cui Federico Fellini ha tratto il suo ultimo film, La voce della luna – è la voce narrante del film, e segue, con le sue movenze stralunate, il viaggio degli Extraliscio dalle origini del liscio ad oggi. Il gruppo nasce nel 2014, dopo l’incontro del frontman Mirco Mariani con Moreno Conficconi detto “il Biondo”. Mariani, è un polistrumentista e sperimentatore nato, sempre alla continua ricerca di un nuovo sound da esplorare e con cui arricchirsi culturalmente; il secondo, invece, è noto per essere stato una delle figure di spicco dell’Orchestra Casadei durante gli anni ’90. Successivamente si è unito al duo anche Mauro Ferrara, che militava nell’Orchestra di Moreno Conficconi.

L’eclettico gruppo ha trovato nella musica romagnola un perfetto ingrediente con cui contaminare altri generi musicali, così da permettere a questo folk italiano di trovare sfogo e poter continuare a far scatenare un numero sempre più ampio di ascoltatori. Questi tre compagni di viaggio nel mondo della musica hanno ridato vigore al liscio romagnolo, facendo ballare anche le ultime generazioni, grazie all’apporto di sonorità nuove che hanno permesso in questo modo alla Romagna di mescolarsi con i suoni del mondo. Al termine della proiezione il live show con la band Extraliscio e la partecipazione di Roberta Cappelletti.

La degustazione prevede tre calici di vino dell’Azienda Agricola Biologica Maria Galassi: Fiaba Bianco IGT (Rebola e Chardonnay), 2020
La Sgnòra Romagna Albana Secco, 2019 E be di Smembar Romagna Sangiovese Superiore (senza solfiti aggiunti), 2019

Biglietti d’ingresso con proiezione film, degustazione dei 3 vini e spettacolo live: 26 euro. Gli specials gastronomici della serata, a cura dello Chef Marco Cavallucci sono gli hamburger gourmet 100% di Mora Romagnola con salsa barbecue, guanciale croccante di Mora Romagnola, cipolla in agrodolce, verdure e caciotta di Brisighella. Pane con farina romagnola e pasta madre, il tutto accompagnato da ketchup fatto in casa, strozzapreti tirati a mano con ragù rosso di Mora Romagnola, insalata di polpo con patate e olive nere, crescione con baccalà mantecato e patate, insalata di cereali con verdure di stagione e pesto leggero, gelato di crema profumato al limone, con pesche nettarine marinate all’Albana.

Per informazioni e prenotazioni: 366 5925251 (Cinema Divino); 0546 697711 (Casa Spadoni).