Quantcast

A Massa Lombarda il cinema all’aperto propone “La terra dei figli” e il documentario sugli Extraliscio

Il cinema italiano torna protagonista all’Arena in Massa con nuove proiezioni nel giardino del Museo della Frutticoltura “Adolfo Bonvicini” di Massa Lombarda.

Martedì 3 e mercoledì 4 agosto due giornate dedicate alla proiezione di “La terra dei figli” di Claudio Cupellini. Un padre e un figlio abitano su una palafitta, dopo una catastrofe. Non c’è più società, ogni incontro con gli altri uomini è pericoloso. In questo mondo regredito il padre affida a un quaderno i propri pensieri, ma quelle parole per suo figlio sono segni indecifrabili. Alla morte del padre, il ragazzo decide di intraprendere un viaggio verso l’ignoto alla ricerca di qualcuno che possa svelargli il senso di quelle pagine misteriose. Solo così potrà forse scoprire i veri sentimenti del padre e un passato che non conosce.

Giovedì 5 agosto è il momento di un documentario: “Extraliscio – Punk da balera” di Elisabetta Sgarbi. Il video racconta la storia del duo musicale composto da Moreno Conficconi detto il Biondo, capo orchestra di Raoul Casadei, e da Mirco Mariani, polistrumentista e sperimentatore ‘elettromeccanico’ di Saluti da Saturno. A farli incontrare è Riccarda Casadei, figlia del musicista Secondo Casadei. Insieme sono l’extra, il suppletivo, l’inaspettato che aggiunge alla musica del liscio tinte avanguardiste.

Le proiezioni iniziano alle 21.15. Confermata anche la formula che prevede la possibilità di abbinare una cena alla visione del film.

Il costo di ingresso è di 5 euro (4,50 ridotto e 4 euro per i soci della Banca di Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese) e 14,50 euro l’abbinamento cena&cinema. I locali convenzionati sono: ristorante pizzeria “Ellepi” e Opera Sapori.

Per ulteriori informazioni, chiamare il numero 345 9520012, oppure consultare il sito  www.cinemaincentro.com. L’iniziativa è realizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Massa Lombarda con la collaborazione di Cinemaincentro, che fornisce il supporto tecnico, e di diversi ristoratori di Massa Lombarda.