Quantcast

Ravenna. Undici monologhi ‘cinematografici’ concludono l’edizione 2019-2020 di Tam

È in programma un nuovo evento domenica 22 agosto, alle 18, nel teatro auditorium della sede di Tam, teatro accademia Marescotti, in piazzale marinai d’Italia 18/19 a Marina di Ravenna. Stavolta non si tratta di un saggio teatrale, come quello del 25 luglio scorso che ha chiuso l’ultima edizione, bensì della proiezione di un video che riprende i monologhi scelti e interpretati sotto la regia di Ivano Marescotti dagli allievi della edizione precedente di Tam. Quelli che, fra un lock down e l’altro, hanno terminato nel maggio scorso l’anno accademico iniziato nel novembre 2019 e interrotto più volte a causa della pandemia.

“A marzo del 2020, quando è sopraggiunto il primo lockdown stavamo lavorando su diverse scene che avremmo presentato allo spettacolo finale al Rasi il mese successivo – spiega Marescotti -. A seguito delle successive limitazioni per il contrasto al Covid-19 e non essendo quindi più possibile riproporre gli stessi copioni che vedevano più persone lavorare in scena, abbiamo trasformato il problema in opportunità. Ci siamo dati al cinema! Ogni allievo, tra quelli che tenacemente hanno deciso di arrivare in fondo a questa esperienza, ha preparato un proprio monologo e lo ha interpretato a suon di ciak davanti a quattro telecamere; complessivamente abbiamo girato per due intere giornate fino a tardi. È stata l’occasione per introdurre la classe alla recitazione cinematografica, che in parte si discosta da quella teatrale, utile per recitare in film o serie tv.

Il montaggio delle riprese – aggiunge – che ho curato insieme con il videomaker Roberto Morellini e il collega Cristiano Caldironi ha permesso di inserire musiche, filtri colorati, e di alternare primi piani a campi lunghi. Oggi siamo lieti di offrire un film di circa un’ora che esprime al meglio l’interpretazione attoriale degli 11 monologhi”.

I monologhi scelti dagli allievi sono ispirati a film, opere di teatro oppure scritti da loro stessi. L’evento di domenica è rivolto principalmente agli allievi protagonisti e ai loro accompagnatori; il pubblico potrà partecipare gratuitamente a seconda dei posti rimasti a disposizione.

Il video, o parte di esso, sarà inoltre al centro di una iniziativa pubblica in programma il 4 settembre in Darsena, organizzata dal Circolo degli scrittori in compartecipazione con l’assessorato alla Cultura del Comune.

Dopo la première, sia il filmato che i rispettivi monologhi, come fossero dei provini, approderanno a Roma, alla agenzia Maria Vittoria Grimaudo talent management, nel solco della collaborazione instaurata con Tam da alcuni anni che ha al suo attivo due ex allieve: Emma Benini con già alcuni film e una serie tv alle spalle e Iuliana Calcatinci inserita nei principali circuiti di casting.