Quantcast

Faenza, in Piazza Nenni l’esilarante commedia “La tassa sugli scapoli”

Più informazioni su

Una commedia esilarante, ambientata nel periodo medievale, ma attualissima per gli argomenti trattati. L’ambientazione è quella tipica proposta dalla Compagnia delle Feste che, grazie all’instancabile penna di Tiziana Asirelli che di questo spettacolo cura anche la regia, vuole essere una occasione tardo estiva per incontrare il pubblico, faentino e non, presso la Piazza Nenni (“Molinella”). L’evento è programmato per oggi sabato 11 settembre a Faenza, alle ore 21:00. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà la sera stessa presso il Teatro Sala Fellini di Faenza – in Piazza Santa Maria foris Portam, 2, con replica il giorno seguente, stesso orario. La replica, prevista solo in caso di maltempo il giorno 11 settembre, permetterà di garantire il giusto distanziamento previsto dalle norme in vigore per gli spettacoli al chiuso.

Tutte le informazioni aggiornate sono disponibili tramite i canali social della Compagnia: https://www.facebook.com/compagniafeste https://instagram.com/compagnia_delle_feste e il sito istituzionale: http://www.compagniadellefeste.it

Lo spettacolo, divertente e adatto anche ad un pubblico di giovane età, ci racconta del Principe di Melis, un uomo saggio e accorto e della città, tranquilla e serena, su cui regna. Purtroppo una tempesta imprevista si sta avvicinando. Il regnante, innamoratissimo della sua fidanzata, l’Infanta di Spagna e prossimo alle nozze, concepisce l’idea che solo il matrimonio potrà rendere pienamente felici gli uomini del suo Paese. Decide così di imporre una tassa molto forte su tutti gli scapoli per invogliarli a prendere la via dell’altare. I più disperati per questa bella trovata sono Fulgenzio e Bartolomeo, simpatici scavezzacollo senza uno scudo in tasca che, proprio in quei giorni, hanno rotto in malo modo con le ricchissime fidanzate. Si ritrovano così a piangere sulle loro disgrazie all’osteria del “Montone Indignato”. Ed è proprio guardando l’oste ed il suo aiutante che Bartolomeo progetta un piano geniale che permetterà a lui e a Fulgenzio di sposare le ex fidanzate, diventare, come di legge, gli amministratori delle loro doti e liberarsi da quella maledetta tassa sugli scapoli.

Prezzi: € 8 intero, € 5 ridotti (fino a 12 anni o tesserati UILT). Per eventuali informazioni e per la prenotazione dei posti, è possibile rivolgersi a: Bottega Bertaccini – Corso Garibaldi, 4 – Faenza – Tel. 0546 681712. L’accesso all’area spettacoli di Piazza Nenni, così come (in caso di maltempo) al Teatro Sala Fellini, sarà regolamentato dalle norme attualmente in vigore che, ricordiamo, prevedono l’esibizione, per i maggiori di anni 12, del Green Pass in alternativa ad esito negativo di tampone (molecolare o antigenico) o regolare documentazione comprovante l’esenzione. La biglietteria presso il luogo dell’evento sarà aperta dalle ore 20.

Più informazioni su