Quantcast

Anteprima di “A spalle nude” con Annalisa Marinelli al Fem Garden di via Rocca ai Fossi di Ravenna

Ritorna, in versione autunnale, la rassegna letteraria “A spalle nude” al Fem Garden di via Rocca ai Fossi, in zona Rocca Brancaleone a Ravenna, curata dalle socie dalla Casa delle Donne. Ogni appuntamento coinvolge un’autrice in un dialogo aperto con una lettrice. A settembre l’appuntamento è il giovedì alle 17.30, in ottobre gli incontri si sposteranno nelle giornate di venerdì e sabato.

La rassegna raccoglie l’eredità de “Le Scrittrici abitano qui”, una serie di incontri letterari condotti dal vivo nei locali di via Maggiore fino al lockdown del 2020 e proseguita poi online con “I nostri giovedì audaci”, che hanno proposto autrici del calibro di Giulia Caminito, vincitrice del premio Campiello 2021 con “L’acqua del lago non è mai dolce”, Viola Ardone con “Il treno dei bambini” e Nadia Fusini con “Possiedo la mia anima”.

IL PROGRAMMA DI SETTEMBRE

Si parte con un appuntamento fuori rassegna, giovedì 16 settembre, la presentazione del romanzo “Autopsia di una felicità mancata” di Annalisa Marinelli, pubblicato da Iacobellieditore. Un romanzo che parla d’amore e di come la nostra civiltà abbia preteso di normarlo. Parla di lingua e linguaggi, di confini e sconfinamento tra nazioni, culture, età, convenzioni sociali e stagioni della vita. Ma anche tra razionalità e follia. Dialoga con l’autrice, la giornalista Carla Baroncelli.

Il secondo appuntamento è per giovedì 23 settembre, sempre alle 17.30, con la presentazione del libro fotografico di Alessandra DragoniAll the flowers that you plant”. Presenta l’autrice, Deborah Bandini.

La rassegna nel giardino estivo di via Rocca ai Fossi prosegue giovedì 30 settembre con la presentazione del libro di Angela Steidele, “Nessuna mi ha mai detto di no”. Si tratta della biografia di Anne Lister scritta a partire dai suoi diari e che ricostruisce la storia di una donna unica e straordinaria, che ha sfidato le leggi sociali del suo tempo, vivendo una vita anticonformista e libera, nella quotidianità come nella sessualità. Partecipano all’incontro Stefania Guglielmi e Paola Mora della casa editrice Somara! Presenta Maya Romagnoli.

Sempre a settembre, martedì 28 alle 17.30, ci sarà un altro appuntamento fuori rassegna, in occasione della “Farini social week”: il Fem Garden ospiterà un incontro di conoscenza e approfondimento sull’utilizzo del cognome materno nei documenti anagrafici.

IL PROGRAMMA DI OTTOBRE

Gli appuntamenti continuano in ottobre: sabato 9 le lettrici della biblioteca della Casa delle donne incontrano Rachele Borghi sul suo “Decolonialità e privilegio“. Sabato 23 le ospiti saranno Nadia Terranova e Mara Cerri che presentano “Il segreto“. A conclusione di “A spalle nude” versione autunnale ci saranno Gaia Benzi e Maria Moise sul “Manifesto della cura“.

La partecipazione agli incontri è libera e gratuita, non è necessaria la prenotazione e, nel pieno rispetto della normativa anticovid, è richiesta la presentazione del green pass.

Per maggiori informazioni:

www.casadelledonneravenna.wordpress.com

via Maggiore 120, tel. 0544 461934

casadelledonneravenna@gmail.com