Quantcast

Sere d’estate, semplicemente 2021 chiude a Castel Bolognese con un appuntamento scientifico

Più informazioni su

Venerdi 17 settembre, alle 21 nel Chiostro delle residenza comunale di Castel Bolognese, si chiude il cartellone istituzionale Sere d’estate, semplicemente 2021 con una proposta di carattere scientifico in collaborazione con il Comitato Ambiente e Paesaggio a Castel Bolognese: Aspettando la Notte dei Ricercatori. E quindi uscimmo a riveder le stelle (e le particelle), interventi di Alessia Bruni ricercatrice Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e Fausto Cortecchia ricercatore Istituito Nazionale di Astrofisica (INAF).

In preparazione della Notte europea dei Ricercatori, che porterà la scienza nelle piazze e nei laboratori di tutta Europa, i ricercatori Alessia Bruni e Fausto Cortecchia presenteranno a Castel Bolognese gli enti di ricerca Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e Istituto Nazionale di Astrofisica unitamente alle loro attività:
• lo studio dei i costituenti fondamentali della natura (le particelle e le loro interazioni), in particolare al CERN di Ginevra;
• lo sviluppo di sensori astronomici quali radiotelescopi, telescopi e strumentazione relativa.

Il Comune ringrazia sentitamente per il sostegno economico gli sponsor, che anche quest’anno non hanno fatto mancare il loro prezioso contributo: Banca di Credito Cooperativo della Romagna Occidentale, Bottega del pianoforte, Curti, Eurocolor, Gruppo Hera, Prink, Pro Loco Castel Bolognese e Regione Emilia-Romagna/ Emilia-Romagna Cultura d’Europa.

Più informazioni su