Quantcast

Ravenna. Alla Basilica di San Francesco “Dante, il sogno di un viaggio”

Domenica 19 settembre alle ore 21:15, con il patrocinio del Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura e grazie alla collaborazione con la Capit di Ravenna, del Centro Dantesco dei Frati Minori Conventuali di Ravenna e della Cooperativa Mosaici Sonori, Musica&Spirito si riproporrà con un’iniziativa in onore di Dante. Questa volta la Cappella Musicale della Basilica darà vita ad un vero e proprio “atto scenico” che rappresenterà “Inferno”, “Purgatorio” e “Paradiso”.

Così come accade ogni anno, il mese di settembre si dedica interamente alle celebrazioni per ricordare il Sommo Poeta.

I solisti, il coro e l’orchestra saranno accompagnati dalla voce narrante di Alessandro Braga, dalla regia di Francesca Matteucci e dalle musiche composte da Luigi Lidonnici, Ramon Arevalos, Paolo Geminiani, Fabio Generali e Paolo Pandolfo per l’occasione. La collaborazione con il Piccolo Teatro città di Ravenna e gli attori dei laboratori KantieriTeatrali si occuperanno di far immergere il pubblico nel viaggio multisensoriale a cui prenderanno parte. Giuliano Amadei avrà il compito di coordinare voci e strumenti. La selezione dei brani diventa un’autentica colonna sonora per amplificare il trasporto. Tutto centrato sui testi della Divina Commedia. La musica si accosta alla letteratura e forma un’unione di perfetta armonia.

La rassegna, giunta alla sua VIII serata, desidera ancora avvicinare il pubblico all’universo della cultura mescolando vari settori artistici. Ecco che si origina un evento in cui trovare la propria dimensione tra spettacolo, suoni e parole.