Quantcast

Romagna Estense. Al via Monasteri Aperti, eventi ed esperienze uniche di turismo slow in Emilia Romagna

Il 25 e 26 settembre a Passogatto, Chiesanuova e Voltana, alla scoperta di chiese e santuari

Più informazioni su

L’edizione 2021 di Monasteri Aperti – eventi ed esperienze uniche di turismo slow in Emilia Romagna sul tema inedito legato all’arte, alla cultura e alla spiritualità- per la prima volta vede la partecipazione di tre luoghi devozionali dell’area nord della Romagna estense: l’Oratorio della Beata Vergine di Loreto a Passogatto, la Chiesa di San Giuseppe di Chiesanuova di Voltana e il Santuario della Beata Vergine dell’Arginino a Voltana.

Nelle giornate del 25 e 26 settembre, a Passogatto di Lugo, dalle ore 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 sarà possibile visitare la “Mostra d’Arte Sacra” del pittore Renato Albonetti, definito “il pittore della luce”, allestita per l’occasione all’interno dell’Oratorio della Beata Vergine di Loreto. La Santa Messa sarà celebrata sabato 25 alle ore 18 e domenica 26 alle ore 20.

Domenica 26 settembre, presso l’Oratorio, il programma si aprirà alle 10 con i saluti del Vicesindaco di Lugo Pasquale Montalti, proseguirà con la conferenza della Dott.ssa Francesca Del Giacco, Direttrice dell’Archivio storico del Comune di Lugo, “Piccole perle di una Volta”, illustrazione storico-artistica dei siti dell’area nord della Romagna estense.

Il parroco Don Davide e la Prof.ssa Marina Ricci, dalle 10.40, condurranno una visita guidata all’Oratorio e alla Canonica.

Alle ore 11.45 circa, partirà la pedalata che, attraverso un percorso complessivo di circa 10km, raggiungerà gli altri siti devozionali con una sosta per il pranzo (dalle 12 alle 14) nel parco del Centro Sociale Ca’ Vecchia.

Ovviamente il tragitto potrà essere percorso anche in auto.

Per partecipare alla pedalata è necessario essere soci del Centro sociale Ca’ Vecchia di Voltana (quota associativa di 10€ comprensiva di assicurazione e costo pranzo).

La pedalata, intorno alle 14.30, farà tappa alla Chiesa di San Giuseppe di Chiesanuova di Voltana, chiusa per ristrutturazione, dove è prevista una relazione della Prof.ssa Gloria Pagani sugli eventi che hanno caratterizzato i 300 anni di storia della Parrocchia di San Giuseppe. Nell’adiacente “circolino” sarà, inoltre, possibile visitare, nelle giornate del 25 e 26 settembre, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18, la mostra “Tempo di anniversari a Chiesanuova” a cura di Gloria Pagani e Maurizio Tabanelli.

Alle 15:30 riprenderà il percorso in bicicletta per raggiungere il Santuario della Beata Vergine dell’Arginino e all’arrivo, intorno alle 16, la Prof.ssa Gloria Pagani presenterà il Santuario. A seguire, l’artista Enzo Babini dialogherà con il teologo don Alexander Grillini. Nelle giornate del 25 e 26 settembre, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18, all’interno del Santuario sarà allestita la mostra “Nel cuore della Luce. Una zolla, un pensiero, una speranza” dello scultore ceramista Enzo Babini.

Domenica 26, alle 18, sarà celebrato il Santo Rosario. Il programma della due giorni chiuderà alle 19 con il Concerto di musica sacra del Coro “Casa della Carità” di Lugo.

Gli eventi potrebbero subire variazioni. E’ obbligatoria l’iscrizione per tutti gli eventi. Per informazioni e iscrizioni: delegazionevoltana@comune.lugo.ra.it ,  0545 72885 (orario d’ufficio) oppure 333 2513259. Tutti gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme sanitarie in vigore.

La manifestazione è organizzata dalle Consulte di Voltana Chiesanuova Ciribella e Giovecca Frascata Passogatto in collaborazione con il Centro Sociale Ca’ Vecchia di Voltana, i volontari delle parrocchie di Giovecca-Passogatto, Voltana e Chiesanuova e con il patrocinio e il contributo del Comune di Lugo.

Il progetto regionale è promosso da APT servizi Emilia-Romagna, in collaborazione con la Conferenza Episcopale Emilia-Romagna commissione regionale per il turismo, sport, tempo libero e pellegrinaggi.

Più informazioni su