Quantcast

In arrivo il festival “Il porto delle storie” al Teatro di Cervia dall’1 al 3 ottobre

Nasce a Cervia un nuovo festival, organizzato dall’Associazione Rapsodia e dalla Biblioteca comunale “Maria Goia”, che fa incontrare letteratura, musica e cinema in tre giorni di incontri. Il festival, che si terrà nel Teatro comunale di Cervia dall’1 al 3 ottobre, si chiama «Il porto delle storie» perché vuole richiamare l’idea di un luogo magico fatto per ascoltare i racconti portati dal mare della cultura che gli ruota attorno; le navi che faranno tappa nel porto sono i libri e gli autori che verranno accolti a far parlare le loro storie. Il festival si aprirà venerdì 1° ottobre alle 21 con l’ultimo romanzo di Massimo Zamboni, La trionferà, che ripercorre commosso e partecipe la grande storia dell’utopia comunista nella sua terra d’Emilia.

Nel pomeriggio di sabato dialogheranno tra di loro due scrittori fuori dal comune oltre che di generazioni diverse, Remo Rapino (Premio Campiello 2020) e Graziano Gala: due voci inconfondibili  che hanno raccontato dal basso le storia contemporanea dando spazio a personaggi strani, comici e malinconici nella loro disperata vitalità. Sabato sera alle 21 è la volta del cinema: Ermanno Cavazzoni, scrittore e collaboratore di Federico Fellini, presenterà «Vacanze al mare», un documentario-collage di filmati in Super8, un vero gioiello di ironia sulle vacanze estive delle famiglie italiane. Domenica pomeriggio il festival darà spazio a una voce nuova e giovane della letteratura italiana, Andrea Donaera, che con «Lei che non tocca mai terra» ha scritto un romanzo di amore e legami familiari dall’atmosfera allo stesso tempo sognante e crudele. Infine domenica alle 21, parole, musica e immagini si incontreranno in un omaggio a Fabrizio De André e alle sue storie di mare raccontate da Emiliano Visconti.

Il festival è organizzato dall’Associazione Rapsodia e dalla Biblioteca comunale “Maria Goia” ed è finanziato dal Comune di Cervia con il contributo della Regione Emilia-Romagna, nell’ambito del piano bibliotecario 2020 (L.R. 18/2000).