Quantcast

Riparte la stagione teatrale a Lavezzola con “Cosa farò da piccolo” di Norberto Midani

Riprende domani sera, sabato 9 ottobre alle 20.30, la stagione teatrale nella Sala Comunale di Lavezzola, a cura dell’associazione La Locomotiva. Si apre con Norberto Midani in “Cosa farò da piccolo”: già collaboratore di Gianni Rodari, Norberto Midani è stato a stretto contatto con le migliori figure del teatro italiano come Giorgio Streheler, Tino Buazzelli, Dario Fo, Paolo Panelli, Bice Valori ed Eduardo De Filippo.

I successivi appuntamenti sono con il talento nostrano di Gianni Bardi in “Dico delle robe”, sabato 23 ottobre alle ore 20,30 (un monologo dalla comicità prorompente, surreale e sempre con uno sguardo acuto e intelligente sulla contemporaneità). L’anno si chiude con la compagnia La Brazadela in “Torno subito, lo giuro!”, il 13 novembre alle ore 20,30: uno spettacolo teatrale costruito attorno alla vigilia di Natale in un clima ovattato, dove tra deliri, querele e contro denunce, tutto va letteralmente in fumo.

La Sala Comunale adotta le attuali disposizioni anticovid, per cui si può prenotare al numero di cellulare 339-7386469.