Quantcast

Serata con i “Miti personali” di Matteo Marchesini al Caffè Letterario di Lugo

Più informazioni su

Proseguono gli appuntamenti della rassegna letteraria annuale del Caffè Letterario venerdì 19 novembre alle 21.00 con “Miti personali” di Matteo Marchesini.

Matteo Marchesini è nato a Castelfranco Emilia e vive a Bologna. È autore di diverse pubblicazioni: “Le poesie di Marcia nuziale”, “Le satire di Bologna in corsivo”, “Una città fatta a pezzi”, i saggi letterari di “Soli e civili”. Collabora, tra l’altro, con la redazione bolognese del “Corriere della Sera”, con “Radio Radicale”, “Il Foglio” e “Il Sole 24 Ore”.

Nei sedici racconti che compongono Miti personali, pubblicato da Voland, Matteo Marchesini sceglie varie figure del mito classico e biblico e le forza dall’interno riversandoci dentro ossessioni proprie: Ulisse non è l’uomo partito da Itaca tanti anni prima ma un goffo impostore; Gesù soffre ad umiliare i genitori di fronte ai dottori; Kant è un anziano svanito; Edipo tortura chi viene catturato per l’omicidio di Laio e trova l’oblio tra le braccia di sua madre… Per lo più colti nel momento di massima fragilità dell’infanzia i miti in cui Marchesini si identifica vivono con disagio il ruolo loro assegnato, hanno un irrisolto conflitto con il padre e non sanno bene quale sia il loro posto nel mondo.

La rassegna è curata da Patrizia Randi, Claudio Nostri e Marco Sangiorgi, con il patrocinio del Comune di Lugo. Tutti gli incontri sono offerti gratuitamente al pubblico.

Più informazioni su