Quantcast

“Di luoghi e visioni”, appuntamento ravennate del Progetto Ciak, che connette le professionalità del cinema e dell’audiovisivo

Più informazioni su

Sabato 27 e lunedì 29 novembre si terrà la seconda tappa del Progetto CIAK di CNA Cinema e Audiovisivo Emilia-Romagna che connette e svela le professionalità del cinema e dell’audiovisivo. “Di luoghi e visioni”, in programma a Ravenna, in presenza e in streaming, si concentrerà sui modi in cui la filiera del cinema può impattare sul mondo del turismo, sui territori e sulle attività che li popolano, incidendo sui flussi turistici e sulle percezioni dei cittadini rispetto ai luoghi rappresentati.

L’appuntamento si divide in due parti: “Quando cinema è turismo”, si terrà sabato 27 novembre dalle 9.30 alle 13.00 presso la sede di CNA Ravenna, mentre “Con la macchina da presa. Audiovisivi per il territorio”, è in programma lunedì 29 novembre dalle 17.00 alle 19.30 presso il Mercato coperto.

Gli appuntamenti del 27 e 29 novembre saranno una grande occasione di confronto tra le imprese della filiera di cinema e audiovisivo e la città e il territorio: la prima parte dell’evento metterà a confronto le istituzioni locali e regionali del turismo con chi opera nel mondo del cinema e dell’audiovisivo. Parteciperanno all’iniziativa Michele De Pascale, Sindaco del Comune di Ravenna, Andrea Corsini Assessore alla mobilità e trasporti, infrastrutture, turismo, commercio Regione Emilia-Romagna, Chiara Astolfi Direttore Visit Romagna, Fabio Abagnato Responsabile Emilia-Romagna Film Commission, Ivan Olgiati Presidente CNA Cinema e Audiovisivo Emilia-Romagna e Deborah Ugolini, Presidente CNA Cinema e Audiovisivo Ravenna. Saranno poi presentati casi di studio di produzione cinematografica e di testimonianze di esempio di impatto dei cinema su alcuni settori del territorio.

La seconda parte dell’evento – prevista il 29 novembre al Mercato Coperto di Ravenna – sarà una sorta di happening per dare visibilità al lavoro concreto di tante imprese della filiera cinema e audiovisivo, mettendolo in relazione con il territorio, con la creazione di una nuova immagine turistica e di occasioni di promozione e sviluppo. Il tutto si concluderà con un’attività di networking informale per allargare la rete delle collaborazioni.

L’iniziativa ha già raccolto numerose adesioni in presenza. Sarà possibile seguire gli eventi in diretta streaming sui siti e canali social di CNA Ravenna e CNA Emilia-Romagna.

Più informazioni su