Quantcast

Venerdì 3 dicembre, visite guidate ai Laboratori di Restauro della Soprintendenza di Ravenna

La Soprintendenza ABAP di Ravenna apre le porte dei suoi Laboratori di Restauro. Nel pomeriggio di venerdì 3 dicembre 2021 saranno organizzate una serie di visite guidate articolate su diversi orari.

Gli intervenuti potranno accedere all’interno della struttura operativa dove sono collocati alcuni manufatti in corso di restauro e comprendere come attraverso l’archeologia si rivelano gli atti della nostra storia e come un progetto di restauro rappresenti un’attività che attraverso conoscenza, osservazione e indagine dei reperti sia in grado di raccogliere tutte le informazioni che ci consegna un documento storico.

In particolare sarà possibile ammirare i frammenti di un trono ligneo, interamente decorato, rinvenuto all’interno di una ricca sepoltura villanoviana di Verucchio (Tomba 26, Necropoli Moroni), durante gli scavi archeologici del 1969.

La visita guidata sarà curata dai funzionari SABAP Elena Cristoferi e Annalisa Pozzi. L’evento è promosso dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini coi fondi del piano di valorizzazione del Ministero della Cultura.

LABORATORI OPERATIVI
Visite guidate e apertura straordinaria dei Laboratori di Restauro della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Ravenna

Venerdì 03 dicembre, dalle ore 15.30 alle ore 18.30
Ravenna, via Fiandrini, n. 6 (zona limitrofa al parcheggio di San Vitale, Piazzale Giustiniano)
Le visite guidate saranno articolate su 4 turni di circa 30 minuti (15.30, 16.15, 17.00, 17.45 ) per un massimo di 8 partecipanti a turno

Prenotazione obbligatoria
Per informazioni e prenotazioni contattare lo 0544 543729 della SABAP di Ravenna nella fascia oraria 9-13 o inviare una mail all’indirizzo  elena.cristoferi@beniculturali.it
La partecipazione all’evento è gratuita, nel rispetto delle vigenti normative anti Covid-19 (obbligo di green pass e mascherina)