Quantcast

Mogol ospite e testimonial del nuovo Polo delle Arti di Ravenna

Più informazioni su

Come annunciato l’Istituto Musicale Verdi e l’Accademia di Belle Arti di Ravenna oggi 20 gennaio hanno accolto Mogol – paroliere, discografico e scrittore italiano – nella nuova sede del Polo delle Arti di Piazza Kennedy come testimonial dell’anno accademico 2021/2022, conferma il rinnovamento delle scelte dell’offerta formativa dell’Istituto Verdi indirizzate al contemporaneo ed in particolare al teatro musicale e per l’Accademia di Belle Arti un percorso unico in Italia che vede al centro lo studio del linguaggio del mosaico, partendo dall’antico per sviluppare nuovi percorsi espressivi legati all’arte contemporanea.

Mogol ha accettato l’invito del Prefetto Enrico Caterino e di Silvio Bartolotti della Micoperi ed è stato accolto anche dal sindaco Michele de Pascale e dall’Assessore alla Cultura Fabio Sbaraglia.

La presenta di Mogol ha suggellato una giornata importante in cui il sindaco Michele de Pascale ha dato l’annuncio che è stato “superato l’esame della commissione ministeriale per la statizzazione di Accademia e Verdi, che ora è una certezza”. Un obiettivo da anni perseguito dall’Amministrazione comunale.

A Mogol è stato donato un ritratto in mosaico realizzato dai ragazzi dell’Accademia.

Mogol

Più informazioni su