Quantcast

Alessandro Zaccuri al Caffè Letterario di Lugo con “Poco a me stesso”, racconto della vita di Alessandro Manzoni

Più informazioni su

Dalle ore 21 di lunedì 16 maggio, lo scrittore e giornalista Alessandro Zaccuri presenterà il suo ultimo romanzo “Poco a me stesso” presso la Sala Conferenze dell’Hotel Ala d’Oro. L’incontro ad ingresso libero fa parte della stagione primaverile del Caffè Letterario ed a introdurre la serata sarà Patrizia Randi.

Alessandro Zaccuri è nato a La Spezia nel 1963, vive a Milano ed è direttore della comunicazione per l’Università Cattolica. Narratore e saggista, collabora al quotidiano Avvenire. Tra i suoi romanzi più recenti ricordiamo “Lo spregio” (premio Comisso e premio Mondello Giovani), “Nel nome” (premio Palmi) e “La quercia di Bruegel”. “Poco a me stesso” prosegue l’opera di reinvenzione dell’Ottocento italiano avviata nel 2007 con “Il signor figlio” (premio Selezione Campiello), dedicato alla figura di Giacomo Leopardi.

“Poco a me stesso” è il racconto della vita ipotetica, esatta e mentita di Alessandro Manzoni: una fantasmagoria condotta sul filo dell’inverosimiglianza e sorretta da una libertà espressiva che reinventa, rendendola attuale, la lingua italiana di due secoli fa. Esilarante e malinconico, buffo e preciso, il nuovo romanzo di Alessandro Zaccuri ci ricorda come, anche quando gli ostacoli sembrano prevalere, la scelta rimane sempre possibile e necessaria. Scegliere conviene, e conviene diventare ciò che siamo.

La rassegna è curata da Patrizia Randi, Claudio Nostri, Marco Sangiorgi e Carmine Della Corte con il patrocinio del Comune di Lugo. Tutti gli incontri sono offerti gratuitamente al pubblico. Il programma completo è disponibile sul sito http://caffeletterariolugo.blogspot.it

Più informazioni su