Quantcast

Si scaldano i motori per la Festa di inizio estate a Casola Valsenio e del gemellaggio con Bartholomä

Più informazioni su

La “Festa di inizio estate”, tradizionale appuntamento casolano di metà giugno che quest’anno si terrà da giovedì 16 a domenica 19, farà da cornice a un evento speciale per celebrare i vent’anni di gemellaggio con la città tedesca di Bartholomä, comune dello Stato federato del Baden-Württemberg, nel sud della Germania.

Organizzata dal Comitato di Gemellaggio Casola Valsenio, con il sostegno della BCC della Romagna Occidentale, la festa offrirà momenti di intrattenimento per i turisti e i gemelli tedeschi e la celebrazione ufficiale della firma, che sarà ricordata sabato 18 giugno, al cinema teatro Senio, con un viaggio fotografico e video, lungo i vent’anni appena trascorsi.

“Il sostegno della BCC della Romagna Occidentale è molto significativo e gradito, per il valore che ha questo particolare momento di festa per noi – racconta Sonia Galliani, presidente del Comitato di Gemellaggio -. I vent’anni di gemellaggio sanciscono un percorso ricco di esperienze, che ci ha fatto crescere come cittadini europei e che ci ha portato a numerose riflessioni condivise. Per l’occasione le ragazze e i ragazzi delle scuole medie di Casola Valsenio hanno lavorato sulla conoscenza dei primi dodici articoli della Costituzione italiana e hanno realizzato altrettante tavole che saranno disposte lungo il ‘Sentiero della Pace” che da Casola conduce a Monte Battaglia”.

“Festeggiare un gemellaggio in questi tempi travagliati è una carezza per lo spirito ed è certamente un passo avanti nella direzione di un’identità europea e di una cultura fatta di rispetto e valorizzazione delle diverse peculiarità. Trasmettere questo alle nuove generazioni è più che mai attuale ed è certamente in linea con i valori di solidarietà e fratellanza che nella nostra BCC sono da sempre molto forti”, afferma Luigi Cimatti, presidente della BCC della Romagna Occidentale.

Più informazioni su