Serata di canto corale a Cervia con i cori di Cesena e Forlì in piazza Garibaldi

Più informazioni su

Il Coro Lirico Alessandro Bonci di Cesena e il Coro Città di Forlì, saranno sul palco della Piazza Garibaldi di Cervia, venerdì 8 luglio alle 21,30, per un importante concerto lirico a “cori uniti”. In programma cori lirici fra i più celebri delle opere di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Pietro Mascagni e Gaetano Donizetti. Solisti del coro il soprano Jessica Brachini e il Tenore Renato Bartolini.

Il “Coro Lirico Bonci” è nato nel 1982 ad opera del M°Antonio Ceccarelli e dei suoi collaboratori, la direzione è passata poi alla figlia, il soprano Ilaria Ceccarelli e dal 2019 il coro è diretto dal M° Raffaella Benini. Nei quarant’anni della sua intensa attività il Bonci si è esibito presso importanti teatri dell’Emilia Romagna e in varie regioni italiane. I suoi componenti sono provenienti dal territorio romagnolo.

Il coro “Città di Forlì” è l’unico coro della provincia che mantiene, ed esegue con continuità, un vasto repertorio di antiche “cante” romagnole risalenti a tradizioni del XIX secolo e dei secoli precedenti. Dalla sua fondazione, nel 1977, ad oggi, ha sostenuto oltre 800 esibizioni a Forlì, in numerose città d’Italia e all’estero, dove si è recato ben 14 volte. Dal 2018 il coro è diretto dal M° Omar Brui, che con energia si sta prodigando per lo studio e la ricerca di nuovi brani da proporre, senza tralasciare quello storico repertorio che il coro vanta dopo 40 anni di attività.

Dall’incontro fra queste due fervide e consolidate realtà corali romagnole, nasce l’idea di un concerto tutto dedicato alla lirica, che vede impegnati ben 45 coristi, diretti alternativamente dai Maestri Raffaella Benini e Omar Brui.

Al pianoforte il M° Davide Magnani, che è anche pianista collaboratore stabile del Coro Bonci.

La serata sarà presentata dal Vicepresidente del Coro Lirico Alessandro Bonci , il soprano Flavia Rambelli.

L’ingresso è libero. Per informazioni e contatti: corolirico.bonci@libero.it

Più informazioni su