Il trio Mariquita e l’arpa di Marianne Gubri salutano l’alba di domenica 7 agosto a Marina Romea

Più informazioni su

Marina Romea saluta l’alba di domenica 7 agosto con la musica del trio Mariquita e l’arpa di Marianne Gubri. Dopo il grande successo di domenica scorsa con la presenza dei Khorakhané, la nona edizione della rassegna solidale prosegue con questo importante appuntamento che si terrà alle ore 5.30 presso il bagno Corallo Beach in viale Italia. Con un repertorio che spazia dal tango argentino alla musica classica, dal pop al folk, domenica all’alba il trio suonerà insieme alla famosa arpista Marianne Gubri che ci incanterà con la magia di un viaggio musicale originale ed unico nel suo genere, sonorità antiche e moderne in cui la musica riflette tutta la spiritualità di queste grandi artiste.

“Un Mare di Solidarietà” animerà per tutta l’estate i lidi ravennati con concerti all’alba e al tramonto, da Marina Romea a Porto Corsini, unendo musica e poesia per aiutare le persone con cardiopatie congenite e le loro famiglie. Ecco i prossimi appuntamenti in programma: sabato 13 agosto le Femmefolk si esibiranno per l’alba musicale presso il Coya Beach a Casalborsetti, mentre lunedì 15 agosto sarà la volta degli Afterglow che si esibiranno al tramonto, alle ore 19, per un concerto presso il Bagno Luisa in viale Italia a Marina Romea. La rassegna si chiude domenica 21 agosto con la musica delle Mariquita Quartet: appuntamento all’alba, promosso dalla Pro Loco, alle 5.30 presso il bagno Romea Beach. Ingresso gratuito con offerta libera devoluta a Piccoli Grandi Cuori.

“Un Mare di Solidarietà” è organizzata con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo del Comune di Ravenna e della Regione Emilia-Romagna; in collaborazione con Emilia-Romagna Concerti, Young Musicians European Orchestra, Pro Loco di Marina Romea; grazie alla presenza volontaria di artisti ed esercenti del territorio.

Le iniziative sono gratuite ma ogni contributo volontario sarà devoluto all’associazione Piccoli Grandi Cuori di Bologna per sostenere i progetti a favore dei cardiopatici congeniti. L’associazione da 25 anni sostiene il Reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica ed Età Evolutiva del Policlinico di Sant’Orsola IRCCS.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.