Lugstock Festival il 13 e 14 agosto con Rey Jacks e Afterego

Giunto alla terza edizione, e parafrasando il grande raduno rock del ’69, Lugstock è una vera e propria “jam concert” dove il Blues e il Rock la faranno da padroni. Una reunion di diversi musicisti impegnati in mondi e lavori diversi accumunati dal grande amore per la musica. Le due serate in programma saranno caratterizzate da un susseguirsi di musicisti prevalentemente nostrani che saliranno sul palco con lo spirito della Jam più pura che esiste.

Sabato 13 agosto apriranno il concerto i Rey Jacks, gruppo formato da Ale, Michele, Alessandro e Luca. La Band suona un mix di Rock /Pop in modo personale e moderno. Nel 2020 partecipano a Sanremo Rock , dove presentano il loro nuovo singolo ” Caffè”. A seguire gli Afterego che proporranno il loro mix di pop/rock per chiudere con la Mitica Jesse Carton Blues band con Marco Giolli batteria, Moreno Fabbri basso, Marco Zappi chitarra e Doctor Bob alla chitarra harmonica e voce.

Domenica 14 agosto sono attesi i Fratelli & Margherita. Un’idea che nasce dalla passione di 4 fratelli lughesi , Beniamino, Giacomo, Francesco e Margherita. Con il desiderio di esprimere immagini di una vita non convenzionale che li ha portati a credere di sviluppare un progetto di inediti. Il sound si evolve es in esso convergono le loro diverse personalità. La Band : Margherita (voce) Jack  (batteria) Ciccio (basso) e Ben (chitarra).
Inizio concerti ore 21, ristorazione e birra al Boario Bistrot con ingresso offerta libera.