Quantcast

Bagnara, si ascolta la voce delle stelle cadenti

Più informazioni su

Tutti noi, chi più chi meno, ha sicuramente guardato il cielo in qualche occasione ed ha visto una "stella cadente" con conseguente desiderio espresso, senza dirlo ovviamente, che sennò non si avvera. Altri poi avranno preso l’occasione della ormai famosa "Notte di San Lorenzo", il 10 di agosto, per dotarsi di coperta e raggiungere l’argine del fiume dove, stesi sguardo al cielo, aspettare e godere del magnifico spettacolo della pioggia di stelle cadenti che intorno a quella data è risaputo essere molto intensa.Senza nulla togliere al fascino della vista di tutto ciò, il Comune di Bagnara di Romagna, in collaborazione con Il Museo del Castello, la Cooperativa Il Mosaico ed il "Centro Radioastronomico Bagnara di Romagna", organizza una serata dove, fra l’altro, oltre a spiegare l’evento, farà ascoltare la voce di queste stelle, che stelle, ahimè, non sono, bensì sono meteoriti, che danno origine a fenomeni che oltre all’effetto visivo, provocano anche un effetto radio-acustico.

Ecco allora che domenica sera 9 agosto, ci sarà la possibilità di vedere, su di uno schermo gigante, le tracce sonore alle quali questi corpi danno origine a contatto con l’atmosfera danno origine. Alla serata parteciperà anche Vitaliano Massari esperto di astronomia nell’Antico Egitto.

Per l’occasione dalle 19.30 sarà presente il punto bar I love Bagnara di Romagna con aperitivi, cocktails e spiedini di frutta. Aspettiamo allora tutti assieme il passaggio dello sciame di meteoriti chiamate Perseidi, e chissà che non si possa "sentire" anche qualcos’altro….

Più informazioni su