Apre con un documentario sulla comunità eritrea/etiope in Italia la rassegna Altrove del Cisim

Appuntamento alle 21 a Lido Adriano con Asmarina di Alan Maglio e Medhin Paolos

Più informazioni su

Al via oggi al Cisim di Lido Adriano la rassegna di documentari che quest’anno avrà per tema Altrove. Alle ore 21verrà proiettato Asmarina (69′) di Alan Maglio e Medhin Paolos (Italia, 2014).

Il documentario, a partire dal materiale fotografico e audiovisivo presente in archivi istituzionali e privati, raccoglie l’eredità delle storie personali e indaga le sfumature dell’identità e della migrazione della comunità eritrea/etiope, presente in Italia da almeno mezzo secolo.

A seguire incontro con Tahar Lamri e Laura Gambi.

La serata è dedicata al Corno d’Africa, alle sue donne e al complesso legame con l’Italia. Il documentario riesce, attraverso le narrazioni dei protagonisti, a raccontare la vita e a rendere comprensibili parole che tutti i giorni ci rimbalzano addosso svuotate e subito rimosse: migranti, diaspora, rifugiati. Colonizzazione, separazione, speranza, umiliazione, appartenenza. Parole e temi che verranno affrontati col pubblico, nell’incontro previsto alla fine delle proiezione.

Ingresso libero con tessera dell’Associazione Culturale Il lato oscuro della costa. La quota associativa per iscriversi all’associazione Il Lato Oscuro della Costa affiliata con ENTES 2015/2016 è di € 5 e dà il diritto di partecipare alle attività dell’Associazione stessa. È possibile fare domanda di iscrizione a socio compilando il form online sulla pagina: http://www.ccisim.it 

La serata è inserita nel programma della rassegna, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Politiche di Genere del Comune di Ravenna, Una società per relazioni – Strade alternative alla violenza.

 

Più informazioni su