Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Franceschini a Ravenna per sostenere Andrea Corsini: in arrivo il Treno di Dante 

Il Ministro Dario Franceschini a Ravenna per sostenere l’Assessore al Turismo e Commercio Andrea Corsini. In tanti si sono trovati nella sala del Circolo d’Attorre sabato mattina.
“Il tessuto culturale di questa città è cresciuto molto, grazie anche agli sforzi della Regione guidata da Stefano Bonaccini, che ha triplicato i fondi per la Cultura. Infatti grazie a questi fondi è stato possibile riqualificare il Teatro Alighieri e sostenere il Ravenna Festival” ha dichiarato l’Assessore Andrea Corsini candidato alle elezioni del prossimo 26 gennaio 2020 ed ha aggiunto “le celebrazioni dell’anniversario di Dante devono essere una grande occasione non solo di divulgazione culturale, ma di promozione di Ravenna nel mondo. Stiamo per chiudere un accordo con la Fondazione Ferrovie Storiche e a Maggio 2020 partiremo con il treno di Dante, che collegherà Ravenna con Firenze e viceversa. È Importante anche riqualificare i Lidi di Ravenna. In tal senso in questi anni abbiamo stanziato fondi per la riqualificazione alberghiera e per gli stabilimenti balneari, e volgiamo continuare ad investire anche in futuro. Inoltre sono già stati stanziati 5 milioni per la riqualificazione degli stradelli.

Generico gennaio 2020

Per incentivare l’incremento dei turisti in questi anni abbiamo migliorato i collegamenti ferroviari con Bologna e nella prossima legislatura realizzeremo un collegamento ferroviario metropolitano di superficie per rendere Ravenna ancora più vicina alle altre mete. Per realizzare tutto questo abbiamo bisogno del vostro aiuto il 26 gennaio. Per questo vi chiedo di sostenere Stefano Bonaccini, e perché Ravenna sia più forte in Regione di scrivere CORSINI accanto al simbolo del Partito Democratico.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.