Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

I trend dell’elettronica

Sul web è possibile trovare e-commerce che trattano praticamente ogni tipologia di prodotti, alcuni riservati ad un mercato di nicchia, altri al largo consumo. Alcuni di questi però, da sempre riscuotono un maggior successo di vendite, con un incremento su base annua notevole. Tra questi troviamo sicuramente l’elettronica, con prodotti come smartphone, tablet e computer a fare da traino alle vendite. Cerchiamo di capire insieme quali sono i trend con qualche dato preciso.

Elettronica di consumo? Un successo continuo di vendite

Come anticipato, online è possibile acquistare praticamente qualsiasi oggetto, ma l’elettronica di consumo (insieme all’alta moda), sono quelli che riscuotono un maggior successo di vendite e un sempre crescente interesse da parte dei consumatori. Il commercio elettronico in genere, negli ultimi anni è stato oggetto di una crescita esponenziale, con acquisti non più appannaggio dei soli giovani di età.

Nonostante alcuni cali fisiologici che in alcuni periodi vengono registrate, il trend generale è più che positivo, fattore registrato in ogni angolo del globo. Aprendo l’analisi all’elettronica di consumo, settore dove smartphone, tablet e computer la fanno sicuramente da padrone, si registra una crescita su base annua del 4% su scala mondiale, con un fatturato totale che ha superato nel 2018 il trilione di euro. Numeri effettivamente da capogiro.

Il traino del settore? I top di gamma

Uno dei fattori che maggiormente colpisce, inerente al trend positivo del mercato dell’elettronica di consumo, è che a differenza di quanto si potrebbe essere portati a pensare, a trainare i fatturati non sono i prodotti più economici, bensì quelli top di gamma. Il dato è indicativo della direzione presa dal mercato, dove il consumatore ambisce maggiormente a prodotti più performanti anziché economici.

Il prodotto che maggiormente eccelle in questa crescita positiva dei modelli super tecnologici, è sicuramente lo smartphone, che nonostante una saturazione del mercato, ed un quantitativo delle unità in circolazione pressoché invariate, ha fatto registrare un incremento del 7% nell’anno 2018, con un fatturato globale di oltre 440 miliardi di euro.

Rimanendo nell’ambito tecno, una tipologia di prodotto che ha registrato una flessione negativa, è la fotocamera. Il motivo principale del calo appare piuttosto ovvio ed assolutamente speculare alla crescita delle vendite degli smartphone top di gamma, in grado di offrire appunto obiettivi sempre più performanti, con un maggior numero di megapixels e fotografie qualitativamente impensabili, rispetto a pochi anni fa.

Altri prodotti che stanno riscuotendo un successo davvero imponente negli ultimi due anni, sono gli speaker multimediali a controllo vocale, su tutte Amazon Echo e la sua assistente virtuale Alexa, o Google Home. Questi dispositivi stanno rivoluzionando il mercato dell’audio e delle ricerche online, aprendo le potenzialità del web a chiunque sia in grado di usare semplicemente la voce, anziché “smanettare” sul device tecnologico di turno.

Le promozioni che trainano il mercato

Alcuni momenti dell’anno registrano ovviamente i fatturati più alti nel settore tecnologico (e non), come il periodo natalizio in cui i vari brand sfoderano le loro armi con promozioni di ogni tipo, oppure l’oramai famoso anche in Italia Black Friday. In particolare, quest’ultimo si è rivelato un cavallo vincente per il commercio in genere, ma probabilmente più per quello online. Per fornire un’indicazione in grado di dare un’idea del fenomeno, rispetto ad una giornata normale, nel Black Friday si registra in genere un aumento di quasi il 50% delle ricerche online, inerenti a prodotti di varia natura (ma sempre con tecnologia e moda in testa alla classifica), e un aumento delle intenzioni di acquisito attestato ad oltre il 18%. 

Alcune di queste speciali giornate dedicate al commercio e alle promozioni, stanno sostanzialmente facendo la “storia” del commercio attuale, e tra queste è doveroso citare il catalogo Stanhome black friday oppure quello l’Euronics, situazioni in grado di fare davvero la differenza. Dato il successo esponenziale di questo giorno “nero”, il periodo a cui fare riferimento per le promozioni si è esteso e le offerte black friday non sono più appannaggio del solo venerdì, ma reperibili per almeno 4-5 giorni successivi.

Fonti:

Riguardo la vendita di elettronica nel 2019, a questo articolo l’indagine del Sole24Ore
La crescita dell’interesse per lo shopping online analizzata da Idealo con questo link
Alcuni esempi di Kimbino riguardo le offerte Black Friday

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.