Quantcast

Link Sponsorizzato

Trovare lavoro come: Tecnico per il monitoraggio costiero e portuale Rif P.A. 2020-14433/RER

Sono aperte le preiscrizioni per il CORSO GRATUITO che si rivolge a giovani e adulti, non occupati o occupati, che vogliano AVVIARE UNA CARRIERA TECNICA nella salvaguardia del territorio attraverso sistemi e tecnologie topografiche innovative (a questo indirizzo).

Le iscrizioni scadranno il 17 Novembre 2020, il percorso formativo durerà un anno e si articola su 800 ore, di cui 240 di stage in Italia presso aziende del territorio che operano nel settore e 40 ore (Project Work) di VIAGGIO STUDIO IN OLANDA gratuito per i partecipanti.

Generico settembre 2020

Saranno approfonditi aspetti di:

  • Salvaguardia e difesa del territorio (VIA,VAS,PMA);
  • Vulnerabilità e rischi ambientali, gestione e bonifica siti contaminati;
  • Tutela del territorio e processi di intervento;
  • Analisi e gestione dei rischio costiero
  • Concetti generali di geofisica marina, geomorfologia costiera, rilevamento planimetrico e altimetrico, topografia, suolo, sottosuolo e interazioni con le opere antropiche
  • Rilievo del territorio e dell’ambiente costruito;
  • Tecniche di rilevamento a distanza;
  • Tecniche e strumenti per il telerilevamento e fotogrammetria da drone;
  • Gestione ed analisi dei dati territoriali (GIS-BIM);
  • Sicurezza;
  • Lingua inglese.
  • Monitoraggio dei fenomeni ambientali

Durante il corso si utilizzeranno strumenti quali: DRONI, LASER SCANNER, LIVELLI DIGITALI, STAZIONI TOTALI, STRUMENTAZIONE GNSS.

Generico settembre 2020

Al termine del percorso, previo superamento dell’

esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in “Tecniche di monitoraggio e gestione del territorio e dell’ambiente”.

I partner del corso sono il Polo Tecnico Professionale di Lugo (RA) IPS Stoppa, ITCG Compagnoni, IPSIA Manfredi, ITIS Marconi, le imprese del territorio (C.M.C.F. di Faenza , C.M.C. di Ravenna, Surveying Systems s.r.l., A.C.G. Arco Costruzioni Generali SPA, Fabbri Costruzioni srl, Techno s.r.l., ACMAR S.C.P.A., Studio Ingegner Luciani Emanuele), il Consorzio Formedil Emilia-Romagna, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ravenna e l’Università degli Studi di Ferrara – Dipartimento di Ingegneria.

La sede del corso sarà l’Istituto Scuola Provinciale Edili CPT di Ravenna, le lezioni saranno svolte da esperti del mondo del lavoro e dalle Università partner del progetto.

Il numero di partecipanti sarà al massimo di 20 e per accedere al corso ci sarà una selezione in ingresso con una prova scritta ed un colloquio individuale.

Per maggiori informazioni e iscrizioni:

Sito web: www.ispercpt.it

Istituto Scuola Provinciale Edili CPT di Ravenna

Referente: Valentina Cuffiani

Tel: 0544/456410 Fax: 0544/684362

E-mail: segreteria@ispercorsi.it; valentina@ispercorsi.it

 

Generico settembre 2020

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.