Approvato bilancio Ciicai: riconfermati presidente Marco Rontini e vicepresidente Enea Casadei

Più informazioni su

Il Ciicai, lo storico consorzio ravennate che associa installatori, idraulici e lattonieri, ha recentemente approvato il bilancio 2018 nell’assemblea andata in scena al Museo Classis. Il consorzio chiude con un valore della produzione di 25,6 milioni di euro e un utile prima delle imposte di 114 mila euro.

“Le relazioni del presidente Marco Rontini e del direttore Claudio Bassi – spiegano dal Consorzio – hanno anche evidenziato gli ottimi risultati ottenuti sia nel ferrarese (dove di recente è stato inaugurato lo show room di San Giuseppe di Comacchio) che a Cervia (dove è imminente l’apertura della nuova sede nella piazza dell’ospedale)”.

Al termine dell’assemblea sono state anche rinnovate le cariche sociali, al termine del triennio. E sono stati riconfermati il presidente, Marco Rontini, ed il vicepresidente, Enea Casadei Baldelli.

“Sono molto soddisfatto del lavoro svolto in questi tre anni, e contento di essere stato confermato a migliorare ancora la situazione nel prossimo triennio – ha detto Rontini -. Oggi il Ciicai è un’azienda con circa 80 dipendenti, e otto strutture tra sede e filiali, che diventeranno nove con il bellissimo nuovo show-room di Cervia, presto operativo. In questi 3 anni abbiamo intensificato la presenza sul territorio ferrarese con l’apertura di due nuovi punti vendita, un risultato importante per consentire di continuare a distribuire un ottimo ristorno ai soci al termine di ogni anno. Sottolineo che questo ristorno non è mai mancato, neanche negli anni di crisi (nonostante non sia sempre così scontato che ciò avvenga, specialmente in anni in cui per contrastare la crisi si è deciso di investire in maggiori servizi per i soci, nuove filiali e nuovi show-room): ed è un risultato che dobbiamo anche all’ottima squadra della tecnostruttura del Ciicai, sempre attenta ed efficiente”.

 

 

 

 

Più informazioni su