Cassa Ravenna lancia prodotti finanziari per agevolare la riqualificazione energetica degli edifici

Il Gruppo bancario La Cassa di Ravenna (Capogruppo Cassa di Ravenna Spa, Banca di Imola Spa e Banco di Lucca e del Tirreno Spa), ha deliberato una innovativa linea di prodotti finanziari dedicati a favorire le opere di riqualificazione energetica degli edifici, denominata “LINEA NATURA”.

L’attenzione per il miglioramento dell’efficienza energetica, finalizzata al risparmio dei consumi e a beneficio dell’impatto ambientale, è in forte crescita con ricerca di forme di finanziamento a sostegno di tali investimenti che contribuiscono anche ad innalzare il valore degli immobili. La “linea natura” – spiegano dal Gruppo Cassa di Ravenna – si compone di prodotti per finanziare, a tassi agevolati, i seguenti interventi:

  • “Prestiti personali per l’Ambiente”:

finanziamento riservato a privati e famiglie per la ristrutturazione di immobili residenziali, tra cui interventi di riqualificazione energetica, anti intrusione,opere di installazione di pannelli fotovoltaici, rifacimento di impianti di riscaldamento ecocompatibili. Il prestito può essere finalizzato anche più semplicemente ad acquisto di veicoli ecologici, con importo massimo 30.000 mila euro e durata massima 84 mesi in rate mensili;

  • Mutui “per l’Ambiente” ipotecari:

finalizzato all’acquisto o alla costruzione di immobili con classe energetica minimo A, con la possibilità di erogazioni a stadio avanzamento lavori (sal) per interventi di ristrutturazione di cui al punto precedente, durata massima di 25 anni;

  •  Mutui “per l’Ambiente”, Condominio:

finanziamento dedicato ai condomini, per favorire la riqualificazione energetica di strutture esistenti quali, installazione e sostituzione di impianti fotovoltaici, impianti di climatizzazione, interventi su involucri esterni e altri interventi analoghi, con un importo massimo 200mila euro e durata massima di 120 mesi (10 anni).