Ravenna: da La Cassa SpA finanziamenti per il contrasto alla cimice asiatica

La Cassa di Ravenna Spa, al fine di sostenere con immediatezza gli Agricoltori e le Aziende agricole duramente colpite e penalizzate dal dilagare della cimice asiatica, ha messo a disposizione un plafond di complessivi 5.000.000,00 di euro per finanziamenti agevolati “ad hoc” atti a fronteggiare le urgenti esigenze inerenti ai danni subiti e per la pronta attivazione di soluzioni di contrasto.

Tali finanziamenti, a condizioni e tassi particolarmente vantaggiosi e senza diritti di istruttoria, saranno riservati a tutti coloro che attesteranno di aver subito danni ed aver operato soluzioni di contrasto al diffondersi dell’insetto.

I finanziamenti potranno essere erogati, per singolo beneficiario, fino ad un massimo di 100.000,00 euro attraverso l’apertura di credito in conto corrente, della durata massima di 18 mesi; finanziamenti chirografari della durata massima di 48 mesi ed ipotecari della durata massima di 144 mesi con rate mensili e zero diritti di istruttoria.

Con questa tempestiva iniziativa la Cassa di Ravenna Spa intende dare un altro forte segnale di sostegno agli Agricoltori ed alle Aziende agricole supportandole concretamente nelle difficoltà generate dal flagello della cimice asiatica.