Mentalità vincente. Il Coach motivazionale Michel Turri ospite di Confesercenti Faenza

Molto spesso la stratificazione di convinzioni e la predispozione mentale poco elastica rispetto al contesto esterno sono i nemici più grandi dell’evoluzione e dello sviluppo, sia nell’ambito personale che in quello lavorativo e quindi anche imprenditoriale. In tal senso rompere gli schemi e uscire dalle usuali modalità di approccio al mondo, attraverso un nuovo punto di vista, può stimolare cambi di direzione e favorire processi di innovazione e cambiamenti anche nell’ambito di impresa.Confesercenti ha invitato a parlare di questo Michel Turri, Coach motivazionale, per una chiacchierata con gli imprenditori del commercio, del turismo e dei servizi, che l’Associazione rappresenta.
L’incontro, previsto per la serata di giovedì 7 novembre, vuole essere opportunità di cogliere pillole motivazionali per migliorare in chiave di sviluppo la gestione quotidiana della propria vita, anche e soprattutto imprenditoriale.
Durante la serata verrà presentato il Libro “L’arte di ri-uscire– Come uscire vivi dal labirinto delle proprie convinzioni”, fonte di tutti i suggerimenti e i consigli che saranno oggetto del dialogo con il pubblico.
L’incontro, inserito nel calendario de I mesi del commercio di Confesercenti, si terrà alle ore 20,30 nella Sala Assemblee dell’Associazione del Commercio a Faenza in Via Bettisi 8.