Misure antismog: Codacons scende in campo in favore degli automobilisti danneggiati

“In assenza di mezzi pubblici gratuiti e indennizzi per proprietari, legittimo violare il divieto di circolazione”

Più informazioni su

“Qualsiasi limitazione della circolazione stradale è illegittima se non accompagnata da misure per garantire i diritti degli automobilisti coinvolti”: lo afferma il Codacons, che scende in campo contro le misure antismog adottate da numerosi comuni dell’Emilia Romagna, tra cui Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Ravenna.

Siamo a favore di provvedimenti per migliorare la qualità dell’aria e tutelare la salute dei cittadini, ma le misure devono essere preventive e rispettose dei diritti degli utenti – spiega il Codacons – I limiti alla circolazione veicolare, adottati quando oramai i valori di inquinamento sono già alle stelle, hanno come unico effetto quello di danneggiare i proprietari di automobili coinvolte nelle limitazioni, soprattutto se non sono accompagnati da ordinanze che prevedano la gratuità dei trasporti pubblici locali o indennizzi per i soggetti lesi”.

Per tale motivo il Codacons “pubblicherà sul proprio sito web i moduli attraverso i quali gli automobilisti di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Ravenna e degli altri comuni della regione che hanno disposto il blocco di circolazione per alcune categorie di auto possono impugnare le contravvenzioni ricevute, qualora non intendano rispettare i divieti, o chiedere indennizzi per i danni subiti, nei casi in cui siano stati impossibilitati a spostarsi come conseguenza delle limitazioni alla circolazione”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giovanni lo scettico

    Se i problemi di smog ci sono quando gli impianti di riscaldamento sono tutti accesi, ci sarà una ragione?