Ravenna, Antonio Patuelli rieletto per acclamazione per la quarta volta Presidente dell’Abi

Più informazioni su

Come comunica una nota della Cassa di Ravenna – di cui Antonio Patuelli è Presidente – oggi, 10 luglio, con le forme telematiche di collegamento a distanza previste dalla legge, si è riunita in forma “privata” l’annuale Assemblea dell’ABI che, nella sua prima parte straordinaria, ha completato le procedure di modifica dello Statuto approvando all’unanimità quanto proposto all’unanimità dal Comitato di Presidenza, dal Comitato esecutivo e dal Consiglio dell’ABI per rendere statutariamente nuovamente possibile la rielezione del Presidente per il quarto mandato, nonché per la più ampia adozione dei sistemi di video-audio conferenza per le riunioni degli Organi dell’ABI. Quindi, in sede ordinaria, l’Assemblea dell’ABI ha approvato la relazione, e gli atti connessi e conseguenti, del Direttore Generale Giovanni Sabatini sulle attività dell’ABI nel 2019. L’Assemblea ha eletto all’unanimità il nuovo Consiglio dell’ABI che si è immediatamente riunito e, come proposto unanimemente dal Comitato Esecutivo uscente, ha rieletto per acclamazione Presidente Antonio Patuelli. Tutte le deliberazioni odierne dell’Assemblea e dei neo eletti Consiglio e Comitato Esecutivo dell’ABI sono state assunte all’unanimità.

Il sindaco Michele De Pascale e il vicesindaco Eugenio Fusignani hanno formulato le loro congratulazioni a Patuelli per la riconferma alla guida dell’ABI: “Salutiamo con grande soddisfazione la riconferma del presidente Antonio patuelli alla guida dell’Abi – affermano il sindaco Michele de Pascale e il vicesindaco Eugenio Fusignani -. Si tratta della quarta riconferma per un altro biennio che non è azzardato definire molto importante e impegnativo in considerazione dell’attuale situazione economica e sociale del nostro Paese.

La guida autorevole del sistema bancario dimostrata fino a ora da Patuelli sarà un’ulteriore garanzia per l’auspicata ripresa. Per Ravenna è oltremodo un onore questa riconferma perché è il segno della grande competenza e apprezzata opera anche nella sua veste di presidente de La Cassa di Ravenna, un istituto di credito radicato nel nostro territorio, ma anche in ambito nazionale. Formuliamo al presidente Antonio Patuelli i migliori auguri di buon lavoro”.

Anche il direttore di Confcommercio Giorgio Guberti e il presidente Mauro Mambelli si congratulano con Antonio Patuelli riconfermato in qualità di presidente ABI: “La sua riconferma per il quarto mandato consecutivo al vertice dell’Associazione Bancaria Italiana è per noi tutti motivo di grande orgoglio e di assoluta soddisfazione per il prestigioso ed autorevole incarico. Ci attendono difficili ed incisive scelte per il delicato stato dell’economia sia italiana che europea, decisioni che determineranno il futuro delle comunità, delle imprese e dei cittadini. Sapere di averLa al nostro fianco, con la Sua determinazione, saggezza e competenza ci rendono più sicuri nell’affrontare le sfide che ci attendono, nella convinzione che la Sua esperienza e le riconosciute qualità che in questi anni abbiamo apprezzato saranno determinanti per superare questa fase incerta e per raggiungere quell’auspicato risveglio economico di cui tutti abbiamo forte necessità. Per la nostra città, per l’intera comunità ravennate è davvero un onore avere un suo concittadino al vertice dell’ABI e poter contare sulla Sua preziosa collaborazione”.

Il Presidente della Fondazione Cassa di risparmio di Ravenna Ernesto Giuseppe Alfieri si è congratulato con Antonio Patuelli per la rielezione, per il quarto mandato, a Presidente dell’Abi. “Emergono non solo – ha ommentato Alfieri – le grandi qualità morali e professionali del Presidente Patuelli, ma la sua alta credibilità a livello nazionale, frutto anche delle straordinarie performance del Gruppo Cassa Ravenna e delle sinergie che la collaborazione con la Fondazione ha prodotto in questi difficili anni, capace di creare valore e valori per l’economia del nostro territorio”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pino

    Patuelli forever….