Il Vice Sindaco di Faenza ospite al Capitolo BNI Maioliche

Più informazioni su

Un mese di novembre intenso e ricco di impegni per il Capitolo BNI Maioliche di Faenza che ha visto la partecipazione di numerosi ospiti ai meeting online del venerdì mattina. Dopo la visita dell’Assessore al turismo del comune di Faenza, Rossella Fabbri e dell’Assessore al turismo del comune di Brisighella, Gian Marco Monti, venerdì 20 novembre ha presenziato in Capitolo il Vice Sindaco di Faenza Andrea Fabbri. Dopo i saluti della Presidente del Maioliche, Laura Emiliani, il Vice Sindaco ha illustrato l’impegno dell’amministrazione nei confronti dell’economia e si è detto disponibile a suggerimenti e proposte.

Erano 48 gli imprenditori membri ed ospiti presenti al meeting provenienti anche da Roma, Milano e da Anversa (Belgio). Il gruppo di imprenditori faentino nel 2020, nonostante la pandemia, è cresciuto in numero e fatturato realizzando nei primi 10 mesi dell’anno quasi 800mila euro di fatturato e generando oltre 1100 referenze fra i membri.

La squadra operativa è formata dalla Presidente Laura Emiliani, dal vice presidente Giovanni Fabbri e dalla segretaria-tesoriera Martina Dall’Olio. Fanno parte della squadra in vari compiti: Sabrina Santandrea, Andrea Kotliarsky, Paloma Pantaleoni, Andrea Antolini, Alessandro Drei, Claudio Sartoni, Mirko Rivalta, Luca Cardelli, Luca Gianera ed Emanuela Cantagalli. Il capitolo faentino di BNI risulta essere sempre tra i top 20 in Italia. L’organizzazione di BNI (Business Network International) segna il maggior successo di referenze al mondo e si basa sul principio del “givers gain” (dare per ricevere).

Per partecipare ad un incontro tutte le informazioni sono fruibili nel sito e nella pagina facebook: http://bni-romagna.it/52-romagna-bni–maioliche/it/index https://www..com/bnimaiolichefaenza/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.