Quantcast

Brisighella, approvate misure straordinarie per erogazione di un sostegno economico alle imprese

I beneficiari saranno le attività sospese o parzialmente sospese a seguito del DPCM del 03/11/2020

L’Amministrazione Comunale di Brisighella ha approvato l’erogazione a fondo perduto di un sostegno economico per le imprese del proprio Comune che – a seguito del DPCM del 3 dicembre scorso – ha dovuto sospendere o sospendere parzialmente le proprie attività.  A partire dal 14 dicembre fino al 28 dicembre 2020 sarà possibile chiedere l’erogazione del sostegno attraverso l’avviso pubblicato sul sito istituzionale del Comune, rintracciabile a questo link: http://www.comune.brisighella.ra.it/Notizie/CONTRIBUTO-A-FONDO-PERDUTO-PER-AZIENDE-CON-ATTIVITA-SOSPESE-O-PARZIALMENTE-SOSPESE-A-SEGUITO-DEL-DPCM-DEL-3-NOVEMBRE-2020 

Le imprese che potranno fare domanda sono quelle attive alla data del 25 ottobre 2020, con sede o unità locale operante nel territorio del Comune di Brisighella. L’Amministrazione ha stanziato 70.000 euro e il contributo a fondo perduto sarà di 2.000 euro per le imprese costrette alla totale chiusura e di 1.200 euro per i servizi di ristorazione che hanno avuto una riduzione dei corrispettivi. Per accedere al contributo, è necessario compilare l’apposito modulo disponibile sul sito e inviarlo compilato tramite PEC all’indirizzo pec@cert.romagnafaentina.it indicando nell’oggetto “COMUNE DI BRISIGHELLA: AUTODICHIARAZIONE PER ACCEDERE AL SOSTEGNO ECONOMICO A FONDO PERDUTO A SEGUITO DEL DPCM DEL 03/11/2020”.