Quantcast

Successo della Uil alle elezioni RSU in Marcegaglia a Ravenna

Più informazioni su

La UILM e la UIL Ravenna considerano di estrema rilevanza il risultato conseguito alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali interne RSU e RLS svolte il 17 febbraio 2021 presso lo stabilimento Marcegaglia di Ravenna.

La UILM–UIL conferma con oltre 200 preferenze la centralità del suo ruolo all’interno della fabbrica confermandosi maggioranza relativa eleggendo 6 rappresentati sindacali sui 17 disponibili e eleggendo anche due rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza su 5.

“Ci confermiamo anche sindacato di maggioranza nel collegio impiegati – commenta il segretario provinciale Marco Riciputi -. Il voto, lungamente atteso dopo un rinvio dovuto alla pandemia Covid, ha registrato una altissima affluenza alle urne ed è stato gestito in sicurezza dalla Commissione Elettorale Marcegaglia guidata dal presidente Massimo Paesano”.

“Grazie alla rinnovata fiducia dei lavoratori – precisa – eleggiamo quindi nel collegio operai Walter Fiorente e Alessio Lombardi – in assoluto i due operai più votati – Emanuele Dall’Aglio e Roberto Ciccioli, bandiera UILM all’ottavo mandato RSU in Marcegaglia. Nel collegio impiegati vengono eletti De Luca Giorgio – il più votato tra tutti gli impiegati – e Tassinari Fabrizio. Nel collegio RLS eleggiamo Walter Fiorente – con il numero più alto di preferenze individuali – e Alessio Lombardi confermandoci ancora una volta maggioranza nel collegio”.

“Con grande soddisfazione – conclude -, in tutti i collegi i candidati UILM risultano i più votati in assoluto piazzandosi sempre al primo posto per preferenze individuali. Il voto premia l’impegno della UILM e dei suoi delegati per il lavoro svolto con la contrattazione integrativa e nei difficili momenti legati alla emergenza sanitaria”.

Più informazioni su