Quantcast

Lugo. Galleria ex Cassa di Risparmio, Sindaco e commercianti incontrano Crédit Agricole

Si è tenuto mercoledì 24 febbraio, in videoconferenza, l’incontro molto atteso tra i commercianti della galleria commerciale ex Cassa di Risparmio, la proprietà Crédit Agricole, l’amministratore del condominio e l’Amministrazione comunale di Lugo, rappresentata dal Sindaco Davide Ranalli, dall’Assessore Veronica Valmori e dalla Comandante della Polizia Locale della Bassa Romagna Paola Neri.

Dopo i recenti episodi, dove si è manifestato un livello preoccupante di degrado di degrado nei comportamenti da parte degli avventori della galleria, il Sindaco e gli esercenti hanno chiesto alla proprietà di intervenire al più presto con provvedimenti per rendere fin da subito più sicura l’area, come un impianto di videosorveglianza e una maggior illuminazione della galleria. La proprietà ha informato che entro pochi mesi si aprirà un cantiere importante sul fabbricato, dedicato alla messa in sicurezza delle facciate e della struttura di copertura, dimostrando comunque ampia disponibilità ad affrontare un percorso, in collaborazione con l’Amministrazione e i commercianti, per la riqualificazione complessiva del fabbricato e della galleria privata e ad uso pubblico.

“Abbiamo fatto un importante passo in avanti per assicurare a cittadini e commercianti la necessaria sicurezza nella galleria – affermano il Sindaco Davide Ranalli e l’Assessore Veronica Valmori -. La proprietà si è impegnata ad intervenire per migliorare la difficile situazione attuale e l’Amministrazione comunale collaborerà fattivamente per risolvere una problematica che si protrae da troppo tempo. Il percorso iniziato porterà, a breve, ad intervenire per assicurare sicurezza e decoro a questo luogo. In seguito, si procederà ad individuare azioni più profonde per rigenerare la galleria, un luogo importante, centrale e carico di significati per la storia recente della nostra città”.