Quantcast

Restano aperti i mercati a Bagnara di Romagna, Conselice e Massa Lombarda: adottate le misure anticontagio

Nei Comuni di Bagnara di Romagna, Conselice e Massa Lombarda continueranno a svolgersi regolarmente i mercati settimanali, nel rispetto delle ordinanze sindacali contenenti le misure per mitigare il rischio di diffusione dell’epidemia di Covid-19.

I tre Comuni della Bassa Romagna sono stati interessati dalle nuove restrizioni anticontagio (la cosiddetta zona “arancione scuro”), a causa dell’aumento di casi registrato nelle ultime settimane; le misure resteranno in vigore fino all’11 marzo.

Le Amministrazioni comunali, tramite volontari, operatori della Polizia Locale e con il personale dei servizi interessati alla gestione delle aree mercatali, svolgeranno un’attività di presidio e monitoraggio dei mercati per verificare l’adempimento delle misure prescritte e la loro idoneità, al fine anche di riconsiderarne l’efficacia e, eventualmente, di rafforzarle.