Quantcast

Scuola Pescarini, sconto di 400 euro a chi si iscrive al primo corso per Oss a Lugo

Il termine per le iscrizioni scade il 15 marzo; lezioni al via dal 7 aprile

Più informazioni su

Sono aperte fino al 15 marzo le iscrizioni al corso per Operatore Socio Sanitario (Oss) che partirà il 7 aprile nella nuova sede della scuola Angelo Pescarini Arti e Mestieri a Lugo, in corso Garibaldi 114.

Per incentivare le adesioni alla formazione di questa figura professionale molto richiesta dal mercato del lavoro, questa prima edizione del corso a Lugo, approvato dalla regione, ha un costo di 2.300 euro anziché di 2.700, con la possibilità di dilazionare la spesa in otto rate da saldare in 13 mesi.

Le lezioni si svolgeranno sia online sia in presenza e avranno una durata di 550 ore, cui si aggiungono 450 ore di stage da svolgere sia in strutture sanitarie sia in ambito sociale.

La pandemia ha messo ancora più in luce l’esigenza di disporre di un maggior numero di Oss nel settore sanitario e socio-assistenziale pubblico e privato per assicurare attività di cura e di assistenza alle persone in condizioni di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e psichico. Per questo motivo la qualifica conseguita consente una immediata occupazione nelle strutture.

La carenza di figure con tale profilo ha spinto due associazioni, Cispel (organizzazione dei servizi degli enti locali che riunisce le Asp) e Arifel, l’associazione regionale degli istituti di formazione degli enti locali (a cui aderisce anche la Pescarini) ad affrontare insieme tale problematica.

Ne è scaturito un documento congiunto che è stato presentato alla giunta regionale. L’obiettivo di Cispel e Arifel è determinare un abbassamento della spesa pro capite grazie all’erogazione di voucher per incrementare la partecipazione ai corsi per Oss organizzati dagli istituti preposti in Emilia Romagna.

Si tratterebbe di ripristinare una prassi già vigente in passato da parte della Regione che tornerebbe di grande attualità alla luce della richiesta del mercato del lavoro e dell’impoverimento generale della popolazione.

Oltre alla motivazione personale, per frequentare il corso sono necessari i seguenti requisiti: essere maggiorenni, possesso del titolo di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) o di un titolo di studio estero equivalente; permesso di soggiorno valido e traduzione giurata del titolo di studio e la conoscenza della lingua italiana adatta a comprendere le materie di studio se di nazionalità straniera.

Per informazioni contattare Simona Melandri e Luana Pasini: tel. 0544/687311 dal lunedì al giovedì: 9.30 – 12.30 e 14.30 – 17.00; venerdì: 9.30 – 12.30. Per scaricare la scheda di iscrizione al corso: https://www.scuolapescarini.it/course/corso-oss-ravenna-lugo/ da inviare a smelandri@scuolapescarini.it o a lpasini@scuolapescarini.it, allegando fototessera, fotocopia della carta d’identità, fotocopia del codice fiscale, titolo di studio (se cittadini stranieri occorre portare la traduzione giurata).

La prossima edizione del corso per Oss è prevista per il prossimo giugno nella sede di Ravenna.

Più informazioni su